Alchechengi e le bacche sorelle

Scritto da Giuseppe Capano il 9 ottobre 2016 – 11:09 -

alchechengi-in-pianta-2012-318È un frutto bacca che si trova proprio in questo periodo, nelle zone di montagna dove vivo a quote non troppo alte se ne vede in abbondanza quasi sempre coltivato o piantato per bellezza visto che esteticamente è estremamente affascinante.
Sembra di vedere tante piccole lanterne rosso arancioni che pendono da rametti verdi e da un momento all’altro ci si aspetta che si accendino dentro luci soffuse somiglianti a candele.

Dentro queste lanterne, invece, si nasconde una bacca più o meno dello stesso colore grande come una piccola ciliegia dal sapore agrodolce e prevalentemente acidulo, ma decisamente buono se si amano sapori simili.
Sto parlando dell’Alchechengi o come viene anche chiamato Inca il che evidenzia la sua origine americana come tante altre importanti piante della famiglia delle Solanacee.
In cucina è usato soprattutto in termini decorativi, una sfiziosa golosità consiste nell’immergere la bacca con i lembi del suo lampioncino aperte completamente in cioccolato fondente fuso e poi lasciare raffreddare il tutto, così il cioccolato riveste con una patina leggera il frutto e l’aroma tipico del cacao si sposa alla perfezione con l’agrodolce del frutto.
Dal punto di vista nutrizionale questa bacca è particolarmente ricca di Betacarotene e vitamina A, molti preziosi polifenoli, fosforo, potassio e fibre varie.
Non è solo l’alchechengi a essere molto interessante nell’uso di cucina e nell’ottica di una buona salute, possiamo citare anche l’Acai, l’Aronia, il Camu-Camu, il Cranberry, le Goji, il Maqui.
Tutte queste bacche sono trattate, analizzate e illustrate alla perfezione in un bel articolo presente sul numero di ottobre di Cucina Naturale.
Ognuna ha particolari caratteristiche, proprietà nutrizionali, apporti di salute e conoscerle può essere molto utile sommando la loro conoscenza a quella di bacche per noi più famigliari come le giuggiole.
In ogni caso vi consiglio molto questo articolo perché scoprirete cose da non perdere assolutamente!!!

alchechengi-2014-518


Tags: , ,
Postato in Alimenti, Cucina Naturale, Frutta, Salute | Nessun commento »

Aggiungi un commento