Baci all’olio e menta

Scritto da Giuseppe Capano il 14 settembre 2011 – 22:19 -

Dolci baci di olio passione alla menta e cioccolatoDicevamo ieri dello sciroppo di menta, trasparente, limpido, profumato, dalle notevoli potenzialità aromatiche.
Ho iniziato a usarlo in occasione di un articolo scritto per Cucina Naturale che aveva come tema l’uso dei tipici ingredienti del commercio equo e solidale, con particolare attenzione all’ottimo zucchero di canna (ovviamente lo sciroppo non fa parte dei prodotti equo e solidali, anche se virtualmente forse potrebbe essere).
I biscottini del servizio creati per l’occasione sono ottimi, il sapore di menta è in sottofondo e molto gradevole, mi sono rimasti dentro come una bella base su cui sperimentare.

Hanno molti pregi, intanto il ridotto tenore di grassi, poi la totale assenza di latticini e uova, il tutto non nuoce al gusto, anzi la fragranza e friabilità rimane più che buona.
Siccome in questi giorni sto lavorando (e sperimentando) le ricette del mio prossimo libro su cibo e olio (a tempo debito vi illustrerò nei dettagli il bel progetto) ho ripreso in mano la ricetta e adattata allo stile prossimo del libro.
Mi ha soddisfatto pienamente e mi sembra di aver raggiunto l’obbiettivo primario, un piccolo pasticcino al sentore di menta, con farcitura di cioccolato e esaltazione e valorizzazione dell’oro giallo spremuto dalle olive, l’olio che mi accompagna in ogni preparazione.
Sarà quindi una delle ricette di punta del libro e qui ve ne do una golosa anteprima dedicandola in parte anche all’amico Luigi, con cui il libro e altri progetti stanno man mano crescendo.
Ecco la ricetta.

 

Dolci baci di olio passione alla menta e cioccolato

Dolci baci di olio passione alla menta e cioccolato

 

Ingredienti per 8 persone:

 

  • 4 cucchiai di sciroppo di menta di Pancalieri,
  • 50 g di farina di mandorle o nocciole tostate,
  • 100 g di farina bianca,
  • 50 g di farina integrale,
  • 50 g di farina di riso,
  • ½ bustina di cremortartaro,
  • 4 cucchiai di zucchero di canna,
  • 4 cucchiai di olio extra vergine Dop riviera ligure da olive Taggiasca (fruttato medio leggero),
  • 60 g di buon cioccolato fondente extra al 70 %,
  • 1 cucchiaio di extra vergine da olive coratina (fruttato intenso),
  • carta da forno

 

Preparazione:

 

  1. Allungare lo sciroppo di menta con 6 cucchiai di acqua, se non pronta preparare la farina di mandorle (semplicemente mandorle o nocciole frullate, se fatta in casa è consigliabile frullare la frutta secca con una parte di zucchero per non compromettere il risultato finale e irrancidire i grassi naturali dei frutti).
  2. Su una spianatoia mescolare le tre farine, il composto di mandorle, il cremortartaro e lo zucchero di canna formando una fontana con un largo buco centrale.
  3. Aggiungere lo sciroppo di menta diluito e l’olio di oliva ligure, impastare con cura e una volta formata una pasta omogenea avvolgerla in pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero per 30 minuti.
  4. Rivestire una teglia con carta da forno, prelevando poco impasto per volta formare delle palline grandi come delle nocciole, schiacciarle parzialmente e stenderle nella teglia, cuocerle nel forno caldo a 180 gradi per 10 minuti abbondanti.
  5. Nel frattempo spezzettare il cioccolato fondente e scioglierlo a bagnomaria, quando pronto aromatizzarlo con alcune gocce di olio d’oliva pugliese intenso, mescolare e lasciare rapprendere momentaneamente in luogo fresco.
  6. Raffreddare i biscotti e unirli due a due farcendoli con la crema di cioccolato rappresa (deve avere la consistenza di una crema spalmabile, se lasciata troppo al fresco indurisce e bisogna di nuovo scaldare parzialmente), disporli in singoli pirottini di carta e servirli dopo 10-15 minuti.

Tags: , , , ,
Postato in Dolci e Dessert, Olio-Cibo, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | 1 commento »
  1. 1 Trackback(s)

  2. Sep 15, 2011: Dolci baci di olio passione alla menta e cioccolato – OlioOfficina

Aggiungi un commento