L’importanza della varietà di cibo consumato e dei libri di storia

Scritto da Giuseppe Capano il 30 agosto 2017 – 18:29 -

Banco verdura silene 518Leggere libri di storia dell’alimentazione e di storia in generale è un investimento di salute, apre gli occhi e riesce a essere un ottimo metodo per decifrare quello che oggi ci succede intorno evitando di inciampare in pregiudizi che prima che agli altri fanno molto male a noi stessi.
Rimanendo in ambito alimentare chi è abituato a leggere e documentarsi sa ad esempio che la dieta dei nostri antichi progenitori al di la proprio dei pregiudizi ridicoli che spesso si sentono per strada o peggio nei media più diffusi era estremamente varia soprattutto in fatto di vegetali.


Tags: , , ,
Postato in Alimenti, Cibo, cultura e società, Mondo alimentare, Salute, Storia della cucina | Nessun commento »

Un corso magistrale legato al mondo dell’Arte Bianca

Scritto da Giuseppe Capano il 13 agosto 2017 – 23:13 -

Locandina lezione 04-10-17 verona 518Vi racconto oggi di un bel evento di alto livello che si terrà dal 2 al 6 ottobre 2017 al castello di Bevilacqua nell’omonima località in una luogo estremamente affascinante e ricco di storia Vicino a Montagnana nel cuore della pianura veronese fra Verona, Vicenza, Padova e Rovigo.
Qui questa prestigiosa dimora del Trecento ora trasformata in incantevole Relais vedrà ospitare un corso magistrale di approfondimento legato a una lunga serie di tematiche inerenti il vasto, ricco e complesso mondo dell’Arte Bianca e di tutte le diramazioni a essa collegate.


Tags: , , ,
Postato in Cibo, cultura e società, Corsi di cucina e incontri, Eventi, Mondo alimentare, News | Nessun commento »

Quello che non riesce a fare la cultura, spesso lo fa la cucina

Scritto da Giuseppe Capano il 6 agosto 2017 – 13:43 -

Mozzarella bocconcino intero 518Di come il mondo sia in trasformazione al di la delle nostre idee sociali e politiche e di come l’alimentazione contribuisca molto a questa trasformazione lo possiamo vedere costantemente, spesso devo dire stupendoci di come il “contesto” superi la nostra migliore fantasia.
Il ruolo del cibo rimane, come da sempre è stato e credo sarà, un impressionante fattore di condizionamento, a tavolino si può pianificare tutto quello che si vuole, dividere, chiudere, circoscrivere, vietare, ma poi la forza dirompente del cibo, della fame, del piacere organolettico, della voglia di assaporare è quella che vince sempre.


Tags: , , ,
Postato in Alimenti, Cibo, Cibo, cultura e società, Mondo alimentare, News | Nessun commento »

2-3 chiacchiere sulla caponata

Scritto da Giuseppe Capano il 22 luglio 2017 – 20:54 -

Caponata A 518Sono stato anche in Sicilia per una manciata di giorni in queste vacanze e non poteva mancare l’appuntamento con una trattoria storica regionale dove degustare alcune delle specialità locali fatte rigorosamente come da tradizione con tutti i pro e i contro del caso.
Piatti buonissimi naturalmente, ma in quanto a carico di grassi e condimenti certo non lesinavano, anzi credo che fossero anche oltre la vera tradizione, in ogni caso in questi locali è questo quello che si cerca e a me interessava degustare e capire l’interpretazione del cuoco di turno.


Tags: ,
Postato in Cibo, Cibo, cultura e società, Cucina mediterranea, Mondo alimentare, Storia della cucina | 2 Comments »

La cucina e le altre espressioni artistiche come forma di riscatto

Scritto da Giuseppe Capano il 6 luglio 2017 – 23:10 -

Maschere apotropaiche grezza 318In un giro di conoscenza nella piccola realtà calabrese dove mi trovo a fare una rilassante vacanza al mare siamo andati a vedere il lavoro sapiente di un artigiano della terra cotta e della ceramica meritatamente valorizzato da chi ne ha riconosciuto i meriti.
Così in diretta davanti a noi ha simulato brevemente (in realtà il lavoro è lungo, certosino, fatto di pazienza e molto amore) la realizzazione di una maschera apotropaica partendo dall’argilla di qualità spiegando le motivazioni storiche e popolari che stanno dietro a queste particolari composizioni.


Tags: , ,
Postato in Appunti di viaggio, Cibo, cultura e società, Racconti e poesia | Nessun commento »

Le virtù della cucina sono molto profonde

Scritto da Giuseppe Capano il 28 giugno 2017 – 22:42 -

Arco di pietre orizzontale 518Quando si pensa alle pietre l’immagine spontanea per la maggior parte delle persone è quella di masse più o meno piccole di un colore uniformemente grigio con varie venature e alcune eccezioni riferibili a quello che generalmente si conosce come marmo.
Non si penserebbe mai che invece il corollario di pietre presenti sulla nostra terra è qualcosa di straordinariamente vario, colorato, con disegni astrattamente belli e singole varietà estremamente affascinanti per via delle forme e delle tonalità lucenti.


Tags: ,
Postato in Cibo, cultura e società, Cucina e salute, Mondo alimentare | Nessun commento »

Il cibo che ti ha cambiato la vita

Scritto da Giuseppe Capano il 21 giugno 2017 – 19:12 -

Frutta secca mista su sfondo nero 518Voglio segnalarvi oggi una bella e interessante iniziativa in cui mi hanno coinvolto e che percorre un sentiero di conoscenza rispetto al ruolo del cibo quale elemento fondamentale nella vita di ognuno di noi sotto tutti i punti di vista.
Si tratta di un concorso libero e aperto a chiunque in cui gli iscritti sono invitati a raccontare quanto il cibo, l’alimentazione, la dieta e tutto quello che ruota intorno a questo mondo profondamente legato ai sensi siano arrivati a essere occasione di evoluzione e cambiamento personale.


Tags: , , , , ,
Postato in Cibo, Cibo, cultura e società, Cucina e salute, Eventi, Frutta, Mondo alimentare, Trucchi e consigli | Nessun commento »

La nostra salute dipende anche dalla salute dell’agricoltura

Scritto da Giuseppe Capano il 16 giugno 2017 – 22:11 -

Pesche vegetariamoci 2013 518Mercoledì scorso nel post dedicato all’intervista per la radio svizzera sull’uso delle frutta all’interno delle ricette citavo le pesche e una loro gustosa preparazione, questo frutto appartiene all’estate e insieme a tanti altri sono l’anima e il cuore di una terra Italiana.
È ridicolo dal mio punto di vista specificare quale terra in termini di regionalità, bisognerebbe capire che l’agricoltura, le sue produzioni e le persone che faticano nei solchi umidi o polverosi, dritti, impervi, scoscesi, piani, tutti loro sono un nostro patrimonio e una nostra ricchezza.


Tags: , , ,
Postato in Alimenti, Cibo, cultura e società, Frutta, Mondo alimentare, Salute | Nessun commento »