Frutta secca, diabete, buona cucina

Scritto da Giuseppe Capano il 19 luglio 2011 – 17:51 -

Spaghetti di Sara alle mandorle e zucchine

Che la frutta secca sia buona è un dato acquisito, spesso però l’immagine di cibo ricco di grassi penalizza oltre misura le notevoli qualità nutritive e gli effetti positivi che il suo consumo può avere sulla salute.
In questo caso mi soffermo su una recente ricerca condotta presso l’Università di Toronto (Canada), diretta dal dottor David Jenkins i cui interessanti esiti sono stati pubblicati su “Diabetes Care”.


Tags: , , ,
Postato in Mondo alimentare, Primi, Ricette di stagione, Ricette estive, Ricette facili, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane, Ricette vegetariane, Ricette veloci | Nessun commento »

Dieta, indice glicemico, buona cucina

Scritto da Giuseppe Capano il 13 luglio 2011 – 23:48 -

La cucina a basso indice glicemicoOggi volevo parlarvi della recente uscita del mio ultimo libro, scritto a quattro mani con la brava dietista e giornalista Barbara Asprea, il tema centrale è il controllo dell’indice glicemico attraverso le indicazioni dei nutrizionisti e l’applicazione pratica in cucina.
Per chiarire meglio il contenuto ecco un estratto di presentazione dell’ottimo libro:
“Gli alimenti considerati più preziosi per la nostra salute (e che aiutano a farci perdere peso) come i cereali integrali, i semi oleosi, gli ortaggi e la frutta hanno tutti un indice glicemico basso o medio.


Tags: , , , , , , , ,
Postato in Mondo alimentare, Pesce, Ricette di stagione, Ricette estive, Ricette senza Glutine, Ricette vegetariane | Nessun commento »

Patata fuorilegge

Scritto da Giuseppe Capano il 10 giugno 2011 – 10:48 -

patate

Nel tentativo di correggere stili alimentari devastanti e ormai fuori controllo recentemente le autorità americane non hanno trovato di meglio che prendersela con le patate, colpevoli in sostanza di essere il veicolo dell’introduzione scellerata di notevoli quantità di grassi già a cominciare dalla colazione del mattino.


Tags:
Postato in Mondo alimentare | Nessun commento »