Cibi, tradizioni e costrizioni di un tempo passato

Scritto da Giuseppe Capano il 4 luglio 2012 – 14:38 -

Crostone gratinato di alici marinate e salsa di pomodoro fresco So che non farò contenti diversi lettori del blog, ma qui in terra di Calabria ritrovo usi e costumi alimentari antichi, in particolare la magia della memoria di parenti avanti con l’età che mi rammentano non solo a parole, ma anche con il cibo cucinato, quelle che erano tradizioni e costrizioni di un tempo passato.
E io ne sono ben contento perché la mia cucina nasce da questo, da quella cucina delle esigenze e delle cose che si potevano usare perché solo quelle c’erano e dalla straordinaria inventiva che questo suscitava.


Tags: , , , , ,
Postato in Antipasti, Pesce, Ricette Cucina Naturale, Ricette senza Uova, Ricordi | 4 Comments »

Ogni uomo è il centro del mondo

Scritto da Giuseppe Capano il 20 marzo 2012 – 20:20 -

GinoMi unisco come tanti più illustri di me nel ricordo di un grande uomo che si è trovato a superare la linea della vita per andare in un oltre che ognuno di noi può immaginare come crede.
Ci sono uomini che sanno dare senza che questo significhi cercare di avere ancora di più, semplicemente credono in ciò che portano avanti e i loro pensieri si spostano con naturalezza sulla saggezza del futuro e non sul rendiconto del presente.


Tags:
Postato in Cibo, cultura e società, Ricordi | Nessun commento »

Una torta virtuale per festeggiare

Scritto da Giuseppe Capano il 12 marzo 2012 – 19:52 -

Torta compleanno Oggi dovrei riposare e non scrivere nulla, se permettete è il mio compleanno e quindi in teoria dovrei essere in pieno relax a godermi la giornata.
Come capita a molti non è così, forse bisognerebbe istituire per legge che nel giorno del proprio compleanno si è obbligati a non fare nulla.
Nel frattempo ci tocca lavorare lo stesso e allora tanto vale scrivere giusto 2 righe e mettere sul blog la breve descrizione di una delle tante torte che in questi anni sono state protagoniste dei festeggiamenti.


Tags: ,
Postato in Eventi, Ricordi | 8 Comments »

Rispetto al post che pensavo di fare e che non farò

Scritto da Giuseppe Capano il 17 febbraio 2012 – 22:35 -

Rispetto al post che pensavo di fare è che non farò.
Perché intanto prima della professione e del diffondere nozioni di cucina c’è l’uomo e i suoi sentimenti e davanti all’addio di un amico che è partito per altri lidi bisogna necessariamente fermarsi e pur parlando di cucina parlare di lui.
Così senza voler fare tante parole a sproposito sono andato a ricercare una mia vecchia ricetta di un dolce che nel mio ragionare ho la presunzione possa rappresentare ciò che è stato.


Postato in Ricordi | Nessun commento »