Come stimolare l’appetito

Scritto da Giuseppe Capano il 28 giugno 2015 – 13:05 -

Banchi mercato 518Se vi capita tra le mani oggi il Corriere della Sera andate subito al supplemento salute nella pagina dedicata all’alimentazione.
Come credo riuscite ad intuire è presente una mia ricetta scelta per accompagnare un articolo che parla tutto sommato di noi stessi per quanto il contesto ad alcuni possa sembrare remoto e lontano.

Perché prima o poi (e per fortuna si spera!!) a chiunque toccherà diventare anziano e confrontarsi con problematiche sconosciute nelle precedenti fase dell’età.
Ad esempio un confronto diverso e particolare con il cibo e i consumi alimentari, dettati e condizionati dallo stato di salute complessivo, dall’umore carico degli anni, dalle condizioni di vita sociali con cui confrontarsi nel quotidiano.
E magari dalla scomparsa misterioso e incerta dell’appetito, quello stimolo essenziale che consente di tenere pronti a ricevere gli organi le sostanze vitali che servono e sono indispensabili.
Elementi importanti per superare la “noia d’appetito” sono la varietà del cibo e il suo colore più o meno invitante insieme ad alcuni accorgimenti e furbizie utili allo scopo.
Insomma ricette e menu più invitanti e accattivanti come suggerito chiaramente da uno studio portato avanti da ricercatori dell’Università di Amsterdam pubblicato su Appetite.
I cui approfondimenti trovate, appunto, oggi sul Corriere insieme a una ricetta che sono convinto stimolerà tutti e non solo gli anziani!!!

Insalata rinfrescante 518


Tags: ,
Postato in Alimenti, Corriere della Sera, Cucina e salute | Nessun commento »

Aggiungi un commento