Con grande anticipo il nuovo numero di Cucina Naturale

Scritto da Giuseppe Capano il 18 dicembre 2012 – 18:23 -

È da oggi in edicola con grande anticipo come da tradizione delle feste il nuovo numero di gennaio di Cucina Naturale che porta avanti in parte i temi delle feste già ben presenti nel numero di dicembre.
Del resto le feste si accavallano proprio nei due mesi vicini, il capodanno cade nel mezzo, consigli, suggerimenti e idee per il cenone sono sempre graditi, la festa della befana è pochi giorni dopo.

Insomma l’anticipo dell’uscita rispetto al consueto è d’obbligo per accontentare tutti i lettori che speriamo possano apprezzare e crescere sempre di più, la bella rivista lo merita in pieno.
Come nel numero precedente, a mia firma trovate per prima cosa in ordine di pagine la ricetta filmata che questa volta credo vi sorprenderà molto.
L’aspetto inganna e i più penseranno al solito mini panettone, invece nell’originale supporto di cottura usato si nasconde una morbida e speciale focaccia cotta a forma di panettone e servita con una fonduta ai funghi, sicuramente un successo di immagine e gusto per chi avrà voglia di provarla.
Casualmente anche in questa ricetta l’accompagnamento della salsa è a base di formaggio, se volete un alternativa senza latticini vi consiglio una semplice besciamella a base di olio, farina e latte vegetale insaporita con una dose maggiore di funghi secchi.
L’altro servizio è all’interno della rubrica sulle ricette light, in questo caso protagonista è la frutta di stagione in funzione della preparazione di dolci per le feste meno “invadenti” dal punto di vista nutrizionale.
Kiwi, arance, mele e mandarini sono i protagonisti di dessert buoni da mangiare e leggeri grazie agli zuccheri naturali contenenti nella loro polpa.
Ricette e proposte curate anche nella presentazione e che non corrono il rischio di sfigurare sulle tavole degli ultimi giorni di festa.
Vi metto i nomi delle ricette giusto per ingolosirvi un po’: Mandarini allo zenzero con salsina alla cannella, mandorle e cioccolato, Crespelle alle arance e mele, Kiwi ripieni di crema all’arancia e biscottini alle mandorle.
Ma un altro motivo fondamentale per comprare la rivista questo mese è la presenza in allegato per chi lo desidera della nuova edizione di uno dei miei libri più fortemente caratterizzati sul fronte della salute.
Trovate la sua descrizione alla fine della nota di presentazione ufficiale della rivista che vi metto subito di seguito, nell’immagine grande, invece, potete vedere buona parte dei contenuti presenti nel numero di gennaio.
Buona lettura a tutti

Cucina Naturale di gennaio: Sapori a sorpresa

Un antipasto che può essere realizzato cuocendo un impasto di pane dentro le lattine dei pelati o dei legumi, dalla forma di piccolo panettone e ripieno di una golosa crema ai funghi . Inizio originale per il primo numero dell’anno, vero? Si continua poi con le Ricette di stagione: una bellissima serie di piatti in porzioni mini, perfette per un invito o, magari, il cenone di capodanno. Le ricette della Cucina sfiziosa hanno i topinambur come protagonisti, mentre la Scuola di cucina vi insegnerà a realizzare merende e dolcetti buonissimi e più equilibrati di quelli che si possono acquistare.  Se volete condire con il sale alle erbe o il gomasio fatto da voi vi spieghiamo come fare (sono anche una facile idea regalo). Troverete poi i biscotti  della Befana, ricette leggere di dessert alla frutta, la dieta per il “dopo feste”, un articolo sulla scelta dei metodi di cottura più salutari, uno su biologico e bambini e tanto altro ancora!

Cucina Naturale è disponibile in edicola (a 3,40 euro) o in abbonamento nella tradizionale versione cartacea. O in PDF, sempre a 3,40 euro, per una comoda e immediata lettura e archiviazione su Pc, anche in versione sfogliabile su iPad!

In edicola dal 18 dicembre, a richiesta, con il numero di gennaio di Cucina Naturale e, successivamente, in libreria, la guida:

Prevenire il cancro a tavola
di Bruno Brigo e Giuseppe Capano

Il libro
Nuovi studi e ricerche confermano come molti tipi di tumore siano direttamente dipendenti dal tipo di alimentazione seguita. I fondamenti di uno stile di vita preventivo sono alla portata di tutti e si basano su: restrizione dell’apporto calorico, consumo regolare di verdura e frutta, ricche in fibre e micronutrienti antiossidanti protettivi, preferenza per cibi a basso indice glicemico, riduzione dei grassi di origine animale, assunzione di grassi buoni e, in particolare, di omega-3, moderato consumo di bevande alcoliche, abolizione del fumo, pratica regolare di un’attività fisica non troppo intensa, mantenimento del proprio peso forma, controllo medico periodico ed esecuzione delle indagini previste dai programmi di prevenzione e diagnosi precoce. Il libro nella sua prima parte illustra questi principi mentre nella seconda suggerisce un menu e ricette che rispondono ai principi della prevenzione ma anche a quelli del piacere della buona tavola.

Sommario CN 01-2013 518


Tags: ,
Postato in Cucina Naturale, Libri, Tecniche Nuove | 4 Commenti »


4 Commenti per “Con grande anticipo il nuovo numero di Cucina Naturale”

  1. elisabetta pendola Scrive il Dec 18, 2012 | Replica

    wow complimenti per il numero!

  2. Giuseppe Capano Scrive il Dec 18, 2012 | Replica

    Grazie Elisabetta,
    complimenti molto ben graditi.
    Fanno sempre un gran piacere.
    A presto
    Giuseppe

  3. cry68 Scrive il Dec 23, 2012 | Replica

    acquistato , molto molto bello, ricco di ricette sane e golose. grazie . auguro a te e alla tua famiglia BUONE FESTE . ciao cry68

  4. Giuseppe Capano Scrive il Dec 23, 2012 | Replica

    Ciao Cry,
    grazie a te.
    Auguri di splendide e gustose feste prossime.
    Giuseppe

Aggiungi un commento