Consumo di frutta, salute e una buona ricetta

Scritto da Giuseppe Capano il 12 marzo 2018 – 16:31 -

Carpaccio di mele e pere con yogurt e fondente 318Raccontavo ieri delle due ricerche recenti che hanno messo al centro dell’attenzione l’ipertensione, patologia tra le più diffuse che condiziona la vita di molte persone con pericolose conseguenze che possono diventare seriamente invalidanti.
Vediamo brevemente e sinteticamente di cosa si sono occupate le ricerche che di fatto hanno tenuto saldo il focus su una precisa categoria alimentare, la frutta nelle sue vaste diramazioni che comprendono anche quella secca in guscio e ortaggi che sono in realtà frutti!

A monte per quanto risuoni continuamente vorrei sottolineare ancora una volta la necessità di limitare al massimo il sale aggiunto da noi nel cibo quando cuciniamo.
Già ci capita di assimilarlo in quantità spesso esagerate nel cibo comprato in qualche modo pronto, come ad esempio il comune pane da tavola.
Nel primo studio condotto in Cina su una platea di ben quindicimila persone e pubblicato sull’American Journal of Hypertension si è messo in relazione la quantità di sodio consumata con la quantità di alimenti antipertensivi presenti nella dieta.
Scendendo la prima e aumentando la seconda il quadro della salute è apparso nettamente migliore anche in chi già soffriva di ipertensione da anni.
Qui il ruolo della frutta tra tutti gli alimenti analizzati è stato definito primario essendo la più efficace fonte di contrasto all’eccesso di pressione sanguigna.
Nella seconda ricerca condotta negli Stati Uniti e pubblicata su Hypertension la somma dei dati di tre grandi studi osservazionali che hanno coinvolto in tutto un elevata quota di persone ha decretato il fattore importante delle porzioni di frutta.
Chi ne consumava quotidianamente almeno quattro aveva in assoluta le probabilità minori di andare incontro a ipertensione e in secondo luogo a patologie conseguenti.
Non essendo questo poi un blog scientifico non mi dilungo oltre ma passo direttamente alla mia ricetta di frutta che accompagnava l’articolo e rappresentava al meglio i dati diffusi dalle due ricerche con un ruolo non secondario del cioccolato di cui però vi parlerò a parte!

 

Frutta in carpaccio con yogurt

Carpaccio di mele e pere con yogurt e fondente 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 albicocche secche,
  • 2 piccole mele golden,
  • 2 pere william,
  • ½ limone,
  • 150 g di yogurt magro,
  • 40 g di cioccolato fondente,
  • cannella e vaniglia in polvere

 

Preparazione

  1. In una piccola ciotola o tazza mettere a bagno in poca acqua leggermente tiepida per 30 minuti circa le albicocche tagliate in piccoli pezzi.
  2. A Parte lavare e sbucciare mele e pere eliminando piccolo, torsolo e semi, tagliarle entrambe in sottili fettine e stenderle nei piatti in maniera decorativa.
  3. Bagnarle subito con un poco di succo di limone per non ossidarle e profumarle con una spruzzata di cannella.
  4. Scolare con cura le albicocche dall’acqua di ammollo e frullarle finemente con lo yogurt e un pizzico di vaniglia. Distribuire la crema sul carpaccio di frutta e completare con il cioccolato fondente ridotto in piccole scaglie.

Tags: , , , , ,
Postato in Corriere della Sera, Cucina e salute, Dolci e Dessert, Prevenzione, Ricette senza Glutine, Ricette senza Uova, Salute | Nessun commento »

Aggiungi un commento