Dai! Un piccolo dolcino!

Scritto da Giuseppe Capano il 30 gennaio 2013 – 23:44 -

Pasticcini di frolla all'amaretto 318Avete presente quando si ha fretta, grande fretta e dall’altra parte chiedono un dolcino, dai un piccolo dolcino, siamo sconsolati e dobbiamo tirarci su.
Ora addirittura un tirami su volante no, ma un piccolo dolcino si, dai tiralo fuori dal tuo cappello magico, ne sei capace lo sappiamo!!!

A quel punto che dico, no?
Così nascono a volte banalità, almeno ai miei occhi, ma sono cose che soddisfano lo stesso alla grande, con poco, un minimo di tempo, un minimo di voglia, un minimo di inventiva, un minimo di fortuna di avere quella manciata di ingredienti che proprio servivano.
Allora i dolcetti di oggi come avete capito nascono da tutto questo, sono banali pasticcini a base di pasta frolla, una frolla speciale senza burro, ma sempre pasta frolla.
Farciti con la prima marmellata trovata, a sua volta arricchita con amaretti sbriciolati e poi sopra un bel amaretto a decorare, il tutto cotto in forno nel veloce tempo di 10 minuti circa.
Una manciata di minuti per raffreddarsi ed ecco il dolcetto così tanto agognato.
Oggi vi lascio la sua ricetta, per la pasta frolla un po’ di pazienza, l’ora è tarda sarà oggetto di un prossimo post.

 

Pasticcini di frolla all’amaretto

Pasticcini di frolla all'amaretto 518

Per 4 persone:

  • 16 amaretti,
  • 200 g circa di pasta frolla,
  • 12 cucchiaini di marmellata a scelta,
  • un pizzico di cannella

Preparazione

  1. Stendere la pasta frolla e ricavare 12 tamponi con cui rivestire 12 tartellette tonde per crostatine oliate appena e infarinate.
  2. Mescolare la marmellata con 4 amaretti sbriciolati finemente e un poco di cannella macinata, riempire le tartellette dopo avere bucato il fondo della frolla.
  3. Appoggiarvi dentro un amaretto per ogni pasticcino, cuocere in forno a 180 gradi per 10 minuti circa e raffreddare.


Tags: , ,
Postato in Dolci e Dessert, Ricette veloci | Nessun commento »

Aggiungi un commento