Febbraio, carnevale e tanti primi piatti

Scritto da Giuseppe Capano il 27 gennaio 2015 – 16:29 -

cover febbraio 2015 318Entriamo a breve nel mese del carnevale e la rivista Cucina Naturale non poteva che prendere l’occasione per proporre in maniera originale tante soluzioni pratiche per portare in tavola il piacere abbinato alla salute.
Già dalla bellissima copertina si vive la magia del carnevale con i pois azzurri persi nel bianco della tavola e il succulento piatto di pasta capostipite di ben 30 ricette di primi piatti presenti in questo imperdibile numero di febbraio.

Per carnevale ecco subito un articolo a mia firma forse un po’ provocatorio, perché pensare di fare dolcetti leggeri in occasione di una festa così può porre diverse perplessità!
Una sfida avvincente e difficile quindi quella di creare o trasformare dolci di carnevale che siano il meno invasivi possibili in termini di calorie e grassi, a maggior ragione se ci si prefigge di evitare anche la classica cottura di queste ricorrenze, la frittura.
Ma è una sfida che si può affrontare, l’unico pegno da mettere in conto è un innalzamento delle difficoltà operative e pratiche, ma vista la posta in gioco ne vale sicuramente la pena.
Così almeno per una volta non si dovranno provare eccessivi sensi di colpa nel distribuire a grandi e piccini dolci e dolcetti festeggiando tutti insieme questa tradizionale ricorrenza.
Nel secondo articolo a mia firma si parla, invece, di verdure amare, le verdi e tipiche foglie che con i primi caldi spuntano spesso spontanee nei prati e nei campi.
Ci sono un folto numero di ortaggi che sono accomunati per un aroma di fondo amaro piacevole dall’intensità variabile, hanno notevoli risvolti sulla salute e portano elementi protettivi importanti all’organismo.
Parliamo di tutta quella vasta famiglia di verdure che discende dalla cicoria e nell’arco del tempo si è differenziata in varietà che a prima vista sembrano avere poco in comune tanto è la differenza di forma e colore.
A ricordarci la loro comune origine è proprio il sapore che le accomuna e che aiuta a realizzare molte ricette nuove e della tradizione regionale grazie al contrasto aromatico che porta nei piatti quando si combinano con ingredienti più dolci e vengono esaltate dall’olio di olive, spezie e erbe aromatiche.
Ma oltre a questi miei servizi c’è tantissimo altro come nella presentazione ufficiale si può ben vedere!!!

Presentazione della rivista di febbraio
Cucina Naturale di febbraio: Tanti primi piatti buoni e sani

La fine dell’inverno si veste di allegria. Il Carnevale, certo, lo festeggiamo a modo nostro, con dei dolcetti light e colorati del servizio Ricette leggere di Giuseppe Capano e con i ravioli dolci fritti di Simone Salvini del Dulcis in fundo. I cavoli nelle tante forme e combinazioni continuano a proteggere la nostra salute, come ci spiega Marco Bianchi, ma soprattutto ad arricchire la nostra cucina: il servizio di Ricette di stagione della cuoca Diletta Poggiali  sono originali combinazioni di cavoli e legumi. Questo numero offre tantissime ricette di primi piatti, pasta, riso e non solo. Chi vuole iniziare un percorso di depurazione ha a disposizione il servizio di Scuola di cucina sulle verdure amare, oltre alla dieta di stagione settimanale, questo mese sul tema del piccante. Emanuele Patrini ha realizzato un doppio, romantico menu per festeggiare in coppia San Valentino, anche se… non è obbligatorio  essere giovani fidanzatini per realizzare quelle splendide ricette!
Federico Francesco Ferrero è il nostro ospite del mese.

cover febbraio 2015 particolare 518


Tags: ,
Postato in Cucina Naturale, Tecniche Nuove | Nessun commento »

Aggiungi un commento