Il giusto ruolo della fame

Scritto da Giuseppe Capano il 19 gennaio 2017 – 23:18 -

cover-01-2017-518Nel dover fare i conti con il peso in eccesso appare evidente a tutti che la problematica ruota intorno a uno stimolo primordiale che spesso (per alcuni purtroppo sempre) sfugge al proprio controllo e cavalca libero il terreno delle stimolazioni sensoriali.
La fame è una sensazione che accompagna l’uomo fin dalla sua nascita e nei primi mesi di vita è una sorta di fata buona che fa in modo di curare la crescita dei piccoli ricordando puntualmente ai grandi la necessità di soddisfarla completamente pena conseguenze ben udibili all’orecchio!!!

Viene da chiedersi quando questa fata buona si trasforma in strega cattiva e perché, quali sono le cause che portano un bisogno naturale a diventare un vizio innaturale e incontrollato.
Giocano ruoli diverse molte circostanze a iniziare dalla famiglia, l’ambiente esterno, le sensibilità personali, le interazioni psicologiche, i significati reconditi dati al cibo.
È un aspetto su cui è molto utile riflettere e ragionare perché questo può dare strumenti concreti per correggere il modo di approcciarsi al consumo alimentare capendo fino in fondo meccanismi che appaiono naturali e che invece spesso sono del tutto estranei alle esigenze fisiologiche dell’organismo.
Ma direi anche per rendere giustizia a una sensazione a cui spesso vengono attribuite colpe non sue, sgranocchiare in continuazione di tutto un po’, ad esempio, è una pericolosa abitudine che con la fame non ha quasi nulla a che fare rientrando più nella sfera delle degenerazione comportamentale consumistica.
Su cui molto del mondo industriale alimentare gioca slealmente le sue carte non curandosi minimamente delle conseguenze sociali di uno stillicidio di stimoli a consumare cibo il più possibile, sempre, a qualsiasi ora, a prescindere dalla condizione di salute.
Sui motivi e sulle soluzioni eventuali ci invita a riflettere un bel articolo presente sul numero di gennaio di Cucina Naturale che ancora per qualche giorno trovate in edicola.
Vi metto un estratto delle regole consigliate per tutelare un sano appetito e rimettere la fame al posto giusto, gli approfondimenti e moltissime altre cose interessanti le trovate direttamente nell’articolo.

  • Mangiate con calma.
  • Concentratevi sul pasto.
  • Seguite orari regolari.
  • Rilassatevi.
  • Dedicate ogni giorno un piccolo spazio alla preparazione del cibo.
  • Riducete le porzioni.
  • Scegliete un menu vario.
  • Preferite cibi freschi.

Foto Articolo fame 518


Tags: , , ,
Postato in Cibo, Cibo, cultura e società, Cucina e salute, Cucina Naturale, Mondo alimentare, Salute | Nessun commento »

Aggiungi un commento