Il nuovo numero di Cucina Naturale

Scritto da Giuseppe Capano il 24 aprile 2012 – 21:52 -

Un doveroso post dedicato alla segnalazione in anteprima dell’uscita del nuovo numero della rivista Cucina Naturale che ormai credo conosciate bene, in caso contrario vi consiglio caldamente di rimediare correndo subito in edicola o più comodamente abbonandovi on line.
È un numero di maggio come sempre ricco di articoli, golose ricette, molte idee pratiche e utili notizie di carattere salutistico e nutrizionale e anche questa volta sono presenti 2 miei servizi principali.

Nel primo all’interno del consueto appuntamento con la Scuola di cucina il tema è la preparazione di sformati e dolci vegan che non fanno sentire minimamente la mancanza dei consueti prodotti di origine animale, un modo per far capire con gusto, sapore e succulenza che ci può essere senza alcun problema una buonissima cucina completamente vegetale.
Anche nel secondo siamo all’interno di una rubrica a cadenza mensile, per la precisione in “Ricette leggere” un titolo che fa subito capire il tema di fondo di ogni ricetta, ma state tranquilli è un alleggerire tenendo ben presenti i presupposti di gusto e piacevolezza che le mie ricette devono sempre avere.
Il tema specifico di maggio sono le fragole con cui sono realizzati tre ottimi dessert che malgrado la versione light non sfigurano anche all’interno di pranzi e cene importanti.
Senza dimenticare il classico e immancabile appuntamento con la ricetta filmata che a maggio propone degli originali piccoli panini farciti con cui comporre degli insoliti spiedini.
Ecco ora la sintesi dei contenuti presa direttamente dal sito madre di Cucina Naturale, nella foto vedete invece un particolare grafico con immagini del ricco sommario.

Cucina Naturale di maggio: Ricette light, vegan, senza glutine e una nuova rubrica

Non fatevi ingannare dai golosi panini che vedete in copertina: il numero di maggio di Cucina naturale è all’insegna della leggerezza in cucina.
Iniziamo con il servizio delle Ricette di stagione, ricche di ortaggi dell’orto, soprattutto la barba di frate, che, grazie al sapore particolare e alla ricchezza in minerali negli ultimi tempi sta avendo molto successo. La Cucina veloce propone tante brevi e semplici ricette con protagonisti cereali e affini senza glutine, perfette per ridurre un po’ il consumo di frumento; le Variazioni delle ricette classiche sono 4 soufflé, anche in versione leggera, mentre la Cucina sfiziosa ha come protagonista le zucchine, finalmente davvero di stagione. Chef Kumalé propone 3 ricette etniche di pesce mentre lo chef Giuseppe Capano ci offre 3 dessert light con le fragole e una Scuola di cucina tutta dedicata alla realizzazione di sformati e dolci vegan, con i trucchi per realizzarli morbidi e gustosi, anche senza uova. La nuova rubrica – iniziamo parlando di calcio… naturalmente nel senso del minerale – è curata dal ricercatore appassionato di cucina Marco Bianchi, che abbiamo anche intervistato. C’è ancora tanto altro sul numero di maggio. Tra l’altro, telegraficamente: la dieta settimanale è a base di cereali integrali; l’approfondimento è “Buccia o non buccia?” e l’InformaBio parla di hotel biologici. Buona lettura!

Cucina Naturale è disponibile in edicola (a 3,40 euro) o in abbonamento nella tradizionale versione cartacea. O in PDF, sempre a 3,40 euro, per una comoda e immediata lettura e archiviazione su Pc, anche in versione sfogliabile su iPad!

Sommario maggio 2012 CN - PARTICOLARE


Tags:
Postato in Cucina Naturale | 4 Commenti »


4 Commenti per “Il nuovo numero di Cucina Naturale”

  1. Anna Carreras Scrive il Apr 25, 2012 | Replica

    Veramente interessante!
    Non la conoscevo ma rimedierò quanto prima!

  2. Giuseppe Capano Scrive il Apr 25, 2012 | Replica

    Ciao Anna, mi fa molto piacere averla fatta conoscere, non perché ci scrivo io, ma è una rivista molto interessante e accurata.

  3. cry68 Scrive il Apr 26, 2012 | Replica

    Corro ad acquistarla……
    vedo dalla copertina che si parlera’ di miglio quinoa e grano saraceno…… ottimo direi .
    grazie buona serata cry68

  4. Giuseppe Capano Scrive il Apr 26, 2012 | Replica

    Grazie a te Cry, si c’è un servizio intero con cereali senza glutine curato dal bravo Antonio Zucco che conosco di persona, per altro anche lui celiaco quindi molto motivato in quello che scrive e fa per la rivista. Quindi una bella garanzia in più per chi legge.
    A presto e se hai voglia di raccontarmi le altre tue impressioni su questo numero le ascolterò molto volentieri.
    Giuseppe

Aggiungi un commento