Intriganti involtini con il luppolo selvatico

Scritto da Giuseppe Capano il 25 maggio 2017 – 16:48 -

Luppolo selvatico in rotolo di zucchine e salsa di ceci 318Pensavo di trovare il tempo per realizzare un ricetta con l’uso moderato del cioccolato riagganciandomi al post recente pubblicato lunedì scorso, ma una indisposizione fastidiosa mi ha costretto un po’ a letto e riposo per cui dovrò aspettare un po’.
Nel frattempo però mi collego all’altrettanto recente post sul luppolo selvatico per mettervi e donarvi l’idea più originale e intrigante che avevo promesso realizzata con questa ottima pianta selvatica che forse ancora riuscite a trovare nei campi fioriti di primavera.

Un piccolo antipasto o contorno se volete in cui sono unite le zucchine ormai entrate in stagione con l’erba di campo sfruttando la struttura delle zucchine che tagliate a fettine per il lungo consente di realizzare con facilità degli involtini.
Per renderle più gustose le fettine sono state rosolate in padella con dell’olio, ma se volete limitare ancora di più la quota di grassi potete tranquillamente cuocerle alla griglia.
Per migliorare il profilo nutrizionale introducendo una discreta quota di proteine sono stati usati i fantastici ceci che sanno regalare sempre ottime sorprese in cucina.
Vengono trasformati in una salsina cremosa che rende gli involtini ancora più gustosi, ma se la quota proteica non è così strategica all’interno della propria dieta (magari perché già abbonda) potrebbe essere interessante fare una variante dando un bel colpo di colore.
Prendete dei pomodori maturi, incideteli a croce e immergeteli in acqua bollente, in questo modo sarà poi facile pelarli completamente.
Togliete la parte interna con i semi, frullatele leggermente e mettetela in un colino recuperando il più possibile, quindi fate un trito di cipolla fresca e rosolatelo per 10 minuti circa in padella con del buon olio d’oliva.
Aggiungete la polpa dei pomodori tagliati a dadini e l’acqua recuperata, salate e cuocete a calore molto altro per 5 minuti circa profumando alla fine con un pizzico di origano.
Stendete la salsa rossa nei piatti, adagiatevi sopra gli involtini e via, un modo più colorato per servire il tutto e non è detto che potreste adottare entrambe le combinazioni!!!

 

Luppolo selvatico in rotolo di zucchine e salsa di ceci

Luppolo selvatico in rotolo di zucchine e salsa di ceci 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g circa (in base al tipo di raccolto e agli scarti) di getti apicali di luppolo selvatico,
  • 2 grandi zucchine,
  • 1 cipolla rossa,
  • 200 g di ceci lessati,
  • 1 cucchiaino di curry dolce o piccante a scelta,
  • semi di sesamo nero,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare e lavare con molta cura i getti apicali del luppolo selvatico conservando solo i primi 10-12 cm circa, metterli in pentola con poca acqua e lessarli per circa 5 minuti in base al volume, in alternativa cuocerli a vapore, una volta pronti scolarli e raffreddarli.
  2. Lavare le zucchine e tagliarle in sottili fettine per il lungo, oliarle leggermente e scottarla 1 minuto per lato in una padella sistemandole su un vassoio.
  3. Sbucciare la cipolla rossa e tritarla grossolanamente, metterla in una casseruola con 2-3 cucchiai di olio e rosolarla coperta per 5-10 minuti circa.
  4. Aggiungere i ceci lessati e il curry, lasciare insaporire per 5 minuti, unire il brodo e cuocere per 10 minuti, infine frullare il tutto regolando con altro brodo per avere una densità da crema e con il curry per speziare meglio il sapore finale.
  5. Raccogliere in piccoli mazzetti il luppolo cotto e avvolgerlo con delle fettine di zucchine, adagiare in una teglia e scaldare nel forno a 180 gradi per 5 minuti.
  6. Stendere la crema di ceci calda nei piatti in una striscia unica, adagiarvi sopra gli involtini di zucchine e decorare con i semi di sesamo nero.

Tags: , , , , , ,
Postato in Antipasti, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | Nessun commento »

Aggiungi un commento