La frutta secca in tante creme diverse

Scritto da Giuseppe Capano il 1 dicembre 2016 – 23:12 -

Frutta secca 518Più volte ho parlato dei grandi benefici del consumo, equilibrato e calibrato, della frutta secca in guscio i cui meriti sono continuamente posti in evidenza da molti degli studi internazionali più affidabili che escono sui circuiti divulgativi scientifici.
Ogni frutto in guscio ha le sue particolarità e prerogative positive, tutti in generale sono un potentissimo deterrente verso l’insorgere di gran parte delle moderne patologie legate all’alimentazione scorretta.

Naturalmente bisogna tenere conto che questi particolari cibi hanno una forte componente grassa e di conseguenza calorica, per questo la loro introduzione deve essere si nel quotidiano ma con moderazione.
Prendendo ad esempio le noci, forse i più potenti frutti secchi in assoluto rispetto ai benefici portati all’organismo, siamo intorno a 5-6 noci al giorno, non di più.
Non sempre però si ha voglia di consumare la frutta secca al naturale e una prima soluzione è quella di introdurla all’interno delle ricette in maniera piacevole e accattivante.
Una prassi per me consolidata, per alcuni forse anche troppo, vi ho già raccontato credo di come a volte sono preso in giro per l’eccessiva presenza di noci, mandorle e compagni nelle mie ricette!!!
Oltre a un uso generale nelle ricette però la frutta secca può diventare essa stessa una composizione cremosa particolare grazie proprio all’elevata e naturale presenza di grassi.
Questa predisposizione ha decretato da decenni il successo di una famosissima crema da spalmare alle nocciole di cui è inutile vi faccia nome qui tanto avete capito benissimo.
Su questa idea di base si possono realizzare tante altre creme di frutta secca più equilibrate e attente alle componenti nutrizionali da destinare ad abbinamenti sia con preparazioni salate sia con preparazioni dolci.
Il tema viene trattato in maniera golosa e attenta da un bel articolo presente sul numero di dicembre di Cucina Naturale che spiega tutti i relativi segreti e le corrette modalità di conservazione.
Lo trovate a pagina 72 e ci sono ben sei buonissime ricette, ve le elenco così da ingolosirvi ancora di più!!!

  • Crema di noci e semi alle erbe
  • Crema di arachidi e cocco al curry
  • Crema di mandorle al gusto di tiramisù
  • Crema di anacardi con vaniglia e cacao
  • Crema di nocciole e mandorle alle spezie
  • Crema di pistacchi, cioccolato e fior di sale

Che aspettate a prendere e sfogliare la rivista!!!

frutta-secca-rivista-12-2016-518


Tags: ,
Postato in Alimenti, Cibo, Cucina Naturale, Frutta | Nessun commento »

Aggiungi un commento