La preziosa maggiorana

Scritto da Giuseppe Capano il 3 giugno 2015 – 23:03 -

Maggiorana secca 318Di oggi racconto velocemente per poi approfondire domani con dettagli più tecnici e pratici di una delle erbe aromatiche che amo e uso di più in assoluto, sia nelle soave e delicatamente profumata versione fresca, sia in quella più intensa e penetrante secca.
La profumata e bella pianta di maggiorana è notoriamente un simbolo di felicità e magia e rientra tra le erbe più utili e preziose della cucina mediterranea.

Come già accennavo si utilizza sia fresca per aromatizzare con delicatezza verdure e ortaggi estivi, sia secca per donare un gusto più deciso e intenso a molti piatti invernali.
Inoltre insieme al basilico è forse la pianta più facilmente coltivabile in vaso e proprio di questa erba può spesso prendere il posto in una gradevole alternanza di sapori che vede presenti anche il timo, il prezzemolo e la menta.
Un set di erbe minimo che dal mio punto di vista è obbligatorio avere almeno in vaso se si amano i sapori belli della cucina mediterranea e salutistica, la mia filosofia di vita!!!
Quando sono in cucina con i ragazzi che seguo nei vari ristoranti il tormentone che mi porto dietro è sempre quello di avere grandi scorte di maggiorana secca.
Per due motivi, il primo scherzoso è quello di fornire a chi mi segue tra i fornelli un pretesto per prendermi in giro e ironizzare sulle manie dello “chef”.
Il secondo più serio dettato dal motivo che questa erba aromatica è veramente magica e riesce a salvare profumi e aromi di molte ricette che il caso può far venire male o per meglio dire non così bene come programmato.
E un consiglio prezioso che posso dare anche a voi che mi seguite sul blog è proprio questo, imparate a conoscere le prerogative eccellenti della maggiorana e non abbiate timore di usarne in quantità, soprattutto nella versione secca.
In moltissimi casi saprà equilibrare al meglio i sapori dei piatti preparati siano esse vegetali o con prodotti di origine animale, antipasti piuttosto che primi, secondi, salse, contorni, ecc.
Insomma una preziosa risorsa, da non farvi mai mancare!!!

Maggiorana 518


Tags: ,
Postato in Condimenti e aromi, Cucina mediterranea | 2 Commenti »


2 Commenti per “La preziosa maggiorana”

  1. Giuseppe M. Scrive il Jun 4, 2015 | Replica

    Coltivata in balcone insieme ad altre belle e buone erbe aromatiche, la pianta mi sta dando molte soddisfazioni e una parte l’ho messa a seccare. Ma ancora non ho trovato il modo giusto di utilizzarla, il suo sapore e profumo sono davvero particolari. A quando una bella ricetta che la usa?

  2. Giuseppe Capano Scrive il Jun 4, 2015 | Replica

    Ciao Giuseppe,
    guarda io la uso praticamente con tutto, in particolare la versione secca, perché ha il grande potere, secondo me unico della maggiorana, di equilibrare i sapori e spegnere gli eccessi, potremmo dire che è una grande e raffinata mediatrice degli aromi di un piatto.
    In ogni caso penso a breve di pubblicare una ricetta tutta dedicata a questa splendida erba aromatica.
    Quini presto avrai una buona traccia.
    A presto
    Giuseppe

Aggiungi un commento