La sorpresa di una passione in frutto

Scritto da Giuseppe Capano il 7 settembre 2014 – 23:24 -

Frutto della passione 318Qui in terra di Sicilia dove sono per seguire un nuovo ristorante biologico che sto avviando con tanto di formazione a tutto il personale e studio della linea di cucina, qui in Sicilia dicevo ho avuto il piacere di scoprire realtà che sapevo solo per lontana notizia.
Così ho avuto la fortuna tra un giornata pesante di lavoro e l’altra di trovare il tempo di visitare alcune aziende biologiche che producono vere chicche alimentari che mi hanno appassionato molto.
Racconterò con dovizia di particolari le diverse visite, ma intanto inizio con una folgorazione autentica per me che amo fino allo spasimo la frutta, tutta la frutta.
In una di queste aziende sono capitato in una sorta di foresta con piante a coprire tutta la volta di un frutto il cui nome è dire tutto.
La passione, il frutto della passione o maracujà figlio della passiflora di cui basterebbero gli incantevoli fiori per rimanere estasiati a guardare questa tropicale pianta che con meraviglia ho trovato in Italia, per quanto il clima siciliano in effetti lasci immaginare un certo adattamento di piante di così lontana origine.
In ogni caso la sorpresa è stata più che piacevole quanto devo dire l’omaggio inaspettato di un bel numero di questi frutti maturi al punto giusto.
Golosamente li abbiamo degustati sul posto, ma un quantitativo interessante ce lo siamo portato con noi ed è finito direttamente nel frigorifero della cucina del ristorante.
Nell’attesa di trasformarsi in una ricetta che forse a breve vi consegnerò in omaggio!!!

Frutto della passione 518


Tags: ,
Postato in Alimenti, Appunti di viaggio | Nessun commento »

Aggiungi un commento