Le solari albicocche tanto buone e sane

Scritto da Giuseppe Capano il 10 giugno 2016 – 13:57 -

Albicocche sicilia 318Una manciata di albicocche del territorio su un tavolo in stile siciliano possono raccontare molte belle storie di cucina, salute e alimentazione.
Le raccontano nel loro essere bene ancorate alla stagionalità dei mesi estivi, fresche solo in questo spaccato di anno come la natura le ha volute mettere a disposizione dell’uomo, per fortuna non replicabili in altri mesi dell’anno salvo vedersele importate da qualche remoto paese straniero.

Per tutto il resto ci sono quelle conservate e trasformate considerando che l’albicocca è uno dei frutti più utilizzati in assoluto da chi si occupa di lavorazione alimentare.
Con prodotti anche buoni per carità, ma ciò che sono le albicocche fresche non è replicabile da nessun passaggio di trasformazione per quanto curato e attento.
Se si ha quindi la fortuna di trovare buone albicocche fresche bisogna assolutamente approfittarne per realizzare tante e squisite ricette, per darvi uno spunto veloce, ad esempio, la ricetta del dessert di pesche potete provarla tranquillamente anche con le albicocche.
Sensazioni parallele e allo stesso tempo diverse, in ogni caso grandi soddisfazioni, forse in questo caso cambierei solo il cioccolato preferendo la versione bianca o un buon gianduia mettendo insieme nocciole al posto delle mandorle.
Di fondo teniamo anche conto dei vantaggi sulla salute del consumo di albicocche che in prima battuta apportano preziose vitamine, abbondante potassio e fibre, una serie lunga di micro sostanze indispensabile alla prevenzione di molte fastidiose patologie.
Intanto per le ossa e qui il collegamento con i vantaggi del consumo di buon olio rispetto alla presenza di calcio sono felicemente intuibili.
Dal suo colore si può poi anche intuire come questo frutto sia ricco di caroteni, una categoria di potenti antiossidanti estremamente importanti per la prevenzione di numerose forme tumorali.
Se ci si tiene particolarmente al benessere della pelle poi la buona presenza di vitamina A nel suo complesso aiuta in concreto al suo buon mantenimento, spesso molto meglio di tante creme in circolazione!
Buona digeribilità con influenze positive sull’apparato metabolico generale, contrasto a molti radicali liberi, aiuto nella salute del cuore e del contenimento del colesterolo.
Si potrebbe continuare ancora a lungo, di fondo rimane la grande verità che consumare costantemente buone quantità di frutta e vegetali porta a una concreta sicurezza in più di poter evitare molte delle patologie che ruotano intorno al consumo alimentare errato.
E farlo con piacere a avola è un grande lusso che tutti possono permettersi!!!

Albicocche sicilia 518


Tags: , ,
Postato in Alimenti, Cucina Biologica, Cucina e salute, Frutta, Mondo alimentare, Salute | Nessun commento »

Aggiungi un commento