Limoni, limoni, limoni

Scritto da Giuseppe Capano il 4 agosto 2016 – 22:02 -

Succo limone 318Chili e chili di limoni, sono quelli che stiamo preparando per soddisfare le esigenze di un ristorante che punta a servire 7-800 coperti a sera macinando un notevole ritmo quotidiano.
In questo contesto si è praticamente operativi sempre e si fa fatica anche a ritagliarsi un momento per fare una semplice telefonata, per fortuna è un periodo intensissimo ma breve, nell’arco di due settimane tutto finisce e ci si rivede l’anno dopo ricominciando il tour.

Il contesto è Festambiente di cui vi avevo già raccontato recentemente, nella maremma più affascinante e sensuale della bella Toscana!
Tornando ai limoni tutto il lavorare dietro serve innanzitutto a recuperare la preziosa buccia che nella mia cucina ha ruoli molteplici, in generale tutti gli agrumi, e serve spesso a calibrare, correggere e perfezionare piatti di diverso tipo.
Dalla polpa poi ricaviamo l’altro ulteriore e utile elemento che è il succo, in quantità ci serve per la preparazione e il condimento di molte ricette.
Ad esempio un grande uso e riservato alla preparazione del nostro guacamole abbastanza allineato alla versione classica con semplici accorgimenti di carattere aromatico per renderlo più accattivante.
Di questo se riesco domani cerco di fare alcune foto e poi raccontarvi come procediamo per la sua realizzazione finale insaporendolo con una delle più buone erbe aromatiche dell’estate, anche questa lavorata in grandi quantità e messa via per essere pronta all’uso.
Se poi siete nei dintorni vi aspetto anche semplicemente per scambiare due chiacchiere e confrontarsi anche se la fatica che mi porto addosso non mi lascerà un aspetto finale pimpante e rilassato!!!

Limoni spremuti 518


Tags: , ,
Postato in Alimenti, Cibo, Condimenti, Frutta, Mondo alimentare | 2 Commenti »


2 Commenti per “Limoni, limoni, limoni”

  1. Michele Tuveri Scrive il ago 5, 2016 | Replica

    buongiorno Giuseppe, oggi volevo proprio farmi il guacamole. mi hai stimolato sul fronte dgli aromi e ci ho messo un po’ di menta appena colta: mi piace!
    a presto
    michele

  2. Giuseppe Capano Scrive il ago 6, 2016 | Replica

    Buonasera Michele,
    mi sembra un abbinamento interessante quello con la menta.
    Sperimenterò qualcosa di simile.
    A presto
    Giuseppe

Aggiungi un commento