L’importanza dell’acqua e di frutta e verdura che la contengono

Scritto da Giuseppe Capano il 19 luglio 2015 – 08:35 -

Buccia anguria 318Una settimana fa e oltre vi parlavo del cocomero celebrando tutte le sue notevoli e molteplici virtù, oltre alla bellezza di una polpa rossa che in estate è particolarmente sensuale.
Con questo caldo intenso poi non ne parliamo e una delle funzioni migliore di questo buon frutto è proprio quella di placare la sete e ristabilire la giusta idratazione del corpo in giornate particolarmente dispendiose a livello di liquidi consumati.

L’aspetto della buona idratazione interna personale è quindi molto importante e va curato con attenzione, ma non è solo una questione di benessere e equilibrio delle funzione organiche del corpo.
Uno studio estremamente interessante pubblicato su Appetite rivela che bere e idratarsi in abbondanza arriva a condizionare direttamente anche l’umore e la mente.
Ovviamente per bere si intende principalmente acqua e dopo i liquidi che frutta e verdura ci regalano in abbondanza, ciò che contiene alcol o zuccheri esterni in abbondanza (vi ricordo che tutto o quasi quello che bevete pensando sia salutare come bibite e molti succhi hanno un enorme quantità di zuccheri dannosi) ha purtroppo effetti decisamente negativi e opposti.
Se siete curiosi di sapere altro sulla funzione dei liquidi assunti in abbondanza o per lo meno nel giusto rapporto potete approfondire oggi sul Corriere della Sera nel supplemento salute.
All’interno della pagina alimentazione oltre all’interessante articolo troverete una mia ricetta che accompagna il tutto.
Ovviamente come potete intuire a base di cocomero, un dessert semplice e molto godereccio di cui domani vi parlerò in maniera approfondita!!!

Bibita anguria particolare 518


Tags: , ,
Postato in Alimenti, Corriere della Sera, Dolci e Dessert | Nessun commento »

Aggiungi un commento