La frutta è buona anche nei piatti salati!

Scritto da Giuseppe Capano il 14 giugno 2017 – 16:52 -

Insalata estiva di pesche e rucolaAlla fine io ho creato e realizzato la ricetta promessa con le ciliegie, ma tra emergenze, urgenze, imprevisti e probabilmente troppi impegni da seguire oggi non riesco proprio a pubblicarla, anche perché ci vuole un certo tempo nel sistemare la foto e renderla idonea al blog.
In ogni caso vi preannuncio che si tratta di un intrigante couscous alle verdure e erbe aromatiche impreziosito dalla presenza delle ciliegie marinate con foglioline di menta fresca senza la necessità di aggiungere elementi di origine animale come spesso si fa quando si realizzano ricette con la frutta.


Tags: , ,
Postato in Antipasti, Frutta, Insalate, Ricette di stagione, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegetariane | Nessun commento »

Un corso di cucina speciale con gli scarti di cucina

Scritto da Giuseppe Capano il 13 giugno 2017 – 22:55 -

Locandina corso scarti alimentari 518Alla fine non ho fatto in tempo a preparare il post con la ricetta a base di ciliegie che preannunciavo ieri, dovrete attendere domani e credo sarà una bella sorpresa, per chi me lo chiedeva si tratta di un piatto salato in cui le ciliegie contribuiscono bene alla riuscita finale malgrado la comprensibile perplessità di molti!
Nell’attesa vi segnalo un evento che mi vedrà coinvolto sabato prossimo, la mattinata del 17 giugno alle ore 11,00, presso un paese vicino a dove abito qui in Trentino, una bella iniziativa che pone al centro dell’attenzione i temi ambientali e tutti i relativi risvolti.


Tags: , , ,
Postato in Corsi di cucina e incontri, Mondo alimentare | Nessun commento »

Le buone ciliegie da consumare adesso

Scritto da Giuseppe Capano il 12 giugno 2017 – 21:27 -

Ciliegie 06-2017 518La vicina ancora una volta ci ha deliziato con un gradito omaggio e ha portato un carico cospicuo di rosse ciliegie appena colte dall’albero che con il caldo di questi giorni non è cosa da poco e per questo la nostra gratitudine è ancora più grande e sentita.
Questi frutti esclusivi sono tra gli omaggi della natura più caratteristici di questa stagione e solo ora le possiamo trovare nel loro pieno sapore e fragranza, un merito eccezionale che le tiene ancora saldamente ancorate a un concetto di terra, produzione, senso dei cicli ambientali.


Tags: ,
Postato in Alimenti, Cibo, Frutta | Nessun commento »

Come alleggerire un condimento con la comune acqua

Scritto da Giuseppe Capano il 10 giugno 2017 – 17:46 -

Acqua ghiacciata 518Ricollegandomi al mio libro sulla cucina a crudo di cui ho raccontato ieri volevo segnalare anche che è presente sul sito di Cucina Naturale una video ricetta di uno dei piatti che fanno parte delle preparazioni realizzate appositamente per questo progetto, la trovate a questo indirizzo così riuscite a visionarla per intero.
È una ricetta semplice in cui delle zucchine trasformate in una sorta di tagliolini vengono condite con un interessante pesto a base di foglie di sedano che potrebbe essere usato, tanto è buono, per accompagnare molte altre pietanze e non necessariamente a crudo!


Tags: , , , ,
Postato in Condimenti, Condimenti e aromi, Cucina Naturale, Tecniche di cucina, Trucchi e consigli | Nessun commento »

Cucinare a crudo seguendo la tradizione mediterranea

Scritto da Giuseppe Capano il 9 giugno 2017 – 08:20 -

Cover Cucina a crudo terza edizione 518Dopo essere uscito in allegato alla rivista di maggio di Cucina Naturale è da questo mese disponibile in tutte le librerie la terza edizione del mio libro sulla Cucina a crudo che ha subito un rinnovamento interno importante con l’introduzione di un numero elevato di nuove ricette.
Riprendo in parte quanto ho scritto nell’introduzione a questa edizione per spiegare il cuore e il concetto di crudo che il libro porta avanti e che ha poco a che fare con la tendenza moderna del crudismo.


Tags: ,
Postato in Cucina Naturale, Libri, Tecniche Nuove | Nessun commento »

Temperature, cotture e l’elemento di fondo della cucina

Scritto da Giuseppe Capano il 7 giugno 2017 – 12:58 -

Temperatura forno 518Quando in cucina si mette mano ai fornelli e si affrontano le cotture il primo pensiero che viene spontaneo riguarda il ruolo delle temperature, più alte esse sono si pensa più velocemente il cibo arriverà a essere pronto da consumare tenendo solo conto della sua tipologia strutturale.
Un elemento vegetale ricco di acqua ad esempio tenderà ad avere per sua natura tempi di trasformazione in cottura bassi rispetto ai tessuti muscolare ricchi di proteine di un taglio di carne che spesso ha anche grandi percentuali di componenti connettive ancora più dura da trasformare con la cottura.


Tags: , ,
Postato in Materiali di cucina, Tecniche di cottura, Tecniche di cucina, Trucchi e consigli | Nessun commento »

Il buonissimo riscatto dell’insalata di riso

Scritto da Giuseppe Capano il 5 giugno 2017 – 17:46 -

Primo piatto estivo con lenticchie e menta 518L’amido resistente è una sorta di trasformazione del comune amido che grazie al forte contributo del banale raffreddamento dei chicchi di cereali porta con se caratteristiche di grande resistenza rispetto al lavoro di demolizione degli enzimi digestivi umani.
Ciò comporta un rallentamento della sua assimilazione, una percentuale di assorbimento minore, un abbattimento dell’impatto energetico e un effetto di stimolazione paragonabile in qualche modo alla preziosa fibra che spesso sentiamo consigliare di consumare in abbondanza dai nutrizionisti più esperti.


Tags: , , , , , , , , ,
Postato in Corriere della Sera, Primi, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | Nessun commento »

L’importante amido resistente

Scritto da Giuseppe Capano il 4 giugno 2017 – 11:51 -

Riso integrale 318Dovremo abituarci al concetto di amido resistente perché negli ultimi anni questa particolare frazione del comune amido è sempre più oggetto di studi e approfondimenti grazie ad alcune sue caratteristiche tutte in positivo rispetto al prodotto di origine.
Si studia e se ne parla grazie a dinamiche funzionali e metaboliche che fanno avvicinare di molto questa frazione di amido al ruolo delle fibra se pur per vie diverse, l’effetto però è similare è succede che i cibi che ne sono ricchi hanno un profilo nutrizionale nettamente migliore.


Tags: ,
Postato in Corriere della Sera, Cucina e salute, Salute | Nessun commento »