Peperoni ripieni per concludere un mini menu

Scritto da Giuseppe Capano il 5 luglio 2013 – 13:32 -

Peperoni ripieni con farcia di magro al riso - crudi Nell’ultima ricetta prima del distacco per ferie e riposo ero abbastanza indeciso su cosa lasciarvi, riflettendo sulle ultime tre ricette mi sono accorto che si sarebbe potuto comporre anche una sorta di menu estivo.
Abbiamo iniziato con il primo presentando il couscous, saltati al dolce con le pesche e il suo carico di preziose fibre, arrivati allo stuzzichino che si può trasformare in antipasto o anche piatto unico se accompagnato con generose porzioni di verdure come suggerivo ieri.

Ora mancava un secondo in stile estivo e guardando nel repertorio delle mie ricette provate ho intravisto questi peperoni ripieni che la scorsa estate ci siamo preparati e gustati con molta soddisfazione.
Anche qui si partiva da un avanzo, brutta parola in realtà, diciamo che in precedenza ci siamo preparati abbondante riso integrale cotto da condire di volta in volta con quello che ci si presentava sui banchi del mercato.
Una prassi che consiglio fortemente anche con tanti altri cereali; farro, orzo, avena e così via, ci si tiene la base cotta pronta e in pochissimo tempo si assembla la ricetta senza stare troppo ai fornelli con il caldo estivo e concentrando in una sola volta la lunga cottura, naturalmente opportuna, dei cereali di base.
Quindi con la nostra bella base di riso integrale abbiamo iniziato integrando con zucchine dell’orto trifolate in padella, olive nere morbide calabresi locali dal sapore unico e pomodori ugualmente dell’orto nati nel pieno sole stagionale dell’estate.
Scottati i peperoni per non eccedere in cottura nel forno li abbiamo farciti e via a cuocere per circa 20 minuti, alla fine una vera delizia anche per chi di solito i peperoni non li ama proprio.
Come nella ricetta di ieri anche qui potrete fare tutte le varianti che preferite, un idea è ad esempio cambiare proprio il cereale di base.
Altrimenti raccontatemi voi come vi verrebbe da cambiare, già Sissa ieri ha suggerito una bella variante alle polpettine da aperitivo.
E con questi vi lascio per un po’, ogni tanto mi sentirete con una ricetta, domenica prossima ad esempio uscirà una mia ricetta sul Corriere della Sera e poi la riporterò anche sul blog.
Nell’attesa buoni piatti a tutti.

 

 

Peperoni ripieni con farcia di magro al riso

 

Peperoni ripieni con farcia di magro al riso - cotti

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 piccoli peperoni rossi e 4 gialli,
  • 2 zucchine medio piccole,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 50 g di olive nere morbide,
  • 3 pomodori medi,
  • 350 g di riso integrale lessato,
  • 70 g di farina di mandorle,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare i peperoni, asciugarli, sezionarli in due per il lungo, lavarli eliminando i semi interni ma lasciando intatto il picciolo verde, scottarli per 2-3 minuti in acqua bollente, scolarli e raffreddarli.
  2. Nel frattempo lavare le zucchine e tagliarle in piccoli cubetti, sbucciare l’aglio, tritarlo e rosolarlo velocemente in padella con poco olio, aggiungere le zucchine, salarle e trifolarle per 10 minuti scarsi.
  3. Snocciolare le olive nere e tritarle grossolanamente, lavare i pomodori e tagliarli in cubetti simili alle zucchine.
  4. In una ciotola mescolare il riso integrale lessato con le zucchine trifolate, le olive nere, i pomodori e la farina di mandorle.
  5. Salare leggermente l’interno dei peperoni scottati e riempirli con la farcia di riso, disporli in una pirofila e cuocerli nel forno caldo a 180 gradi per 15-20 minuti.


Tags: , , , , ,
Postato in Ricette estive, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane, Ricette vegetariane, Secondi | 4 Commenti »


4 Commenti per “Peperoni ripieni per concludere un mini menu”

  1. Michele Tuveri Scrive il lug 6, 2013 | Replica

    ciao Giuseppe, provati oggi, buonissimi! Sia caldi che freddi. Sono stato costretto a seguire subito l’invito a provare qualche variante perché anche io avevo un avanzo: del cous cous integrale già rinvenuto, naturalmente usato al posto del riso. Poi non avevo olive nere e ho deciso di aggiungere gli ultimi capperi sotto sale di un vasetto.
    Ti auguro buon riposo e buone vacanze, a me toccherano un po’ più avanti.
    grazie e a presto
    michele

  2. cry68 Scrive il lug 8, 2013 | Replica

    deliziosa ricetta , io adoro i peperoni .
    buona vacanze chef . ciao cry68

  3. Giuseppe Capano Scrive il lug 8, 2013 | Replica

    Ciao Michele,
    grazie per le buone vacanze,
    ottima variante la tua, ancora più buona perchè dettata dalle circostanze e credo ancora più generosa di soddisfazione proprio per questo.
    Quando si dice la cucina al servizio dei contesti di vita!!
    In prospettiva buone vacanze prossime a te.
    Giuseppe

  4. Giuseppe Capano Scrive il lug 8, 2013 | Replica

    Ciao Cry,
    grazie vedrò di riposare un po’ e lasciarmi andare al nulla, pratica molto rigeneratrice!!!
    Buon piatto allora se rifarai la ricetta di questi peperoni.
    A presto
    Giuseppe

Aggiungi un commento