Pregiudizi immotivati

Scritto da Giuseppe Capano il 11 maggio 2015 – 16:22 -

Cipolla rossa aperta a metàSpesso sento raccomandazioni e richieste da parte di molti clienti per l’assenza totale di soffritti nei piatti che realizzo per i diversi ristoranti che seguo con giustificazioni molto originali in alcuni casi.
Ne sento un po’ di tutti i colori, ma francamente molte di queste richieste sono immotivate e trascendono reali motivazioni e esigenze salutistiche.

Eccetto quindi chi realmente deve confrontarsi con una reazione avversa di un alimento specifico usato in un soffritto è abbastanza ovvio constatare che spesso vince più che altro il pregiudizio e la non conoscenza rispetto a tutte le altre considerazioni.
A tutte queste persone consiglierei la lettura dell’articolo apparso ieri sul Corriere della Sera nel supplemento salute all’interno della pagina alimentazione.
È uscito ieri è vero, ma presto lo troverete anche sul sito del quotidiano e potrete così consultarlo con calma.
Parla dei modi giusti di utilizzare aglio e cipolla (forse gli ingredienti più onnipresenti nei soffritti e in cucina in generale) sfatando molti falsi miti negativi.
Anzi portando alla luce come questi due umili ortaggi aromatici possono difenderci attivamente dai tumori portando in dono preziosi Polifenoli, Calcio, Potassio, Folati e molte altre preziose sostanze utili alla salute.
A supporto una mia piacevole ricetta per un condimento in rinfrescante, aromatico, ricco di profumi e forti elementi preventivi e sani.
Ve ne parlo ampiamente domani pubblicando ricetta, descrizione, foto e altri aspetti interessanti!

Aglio fresco 518


Tags: , , ,
Postato in Alimenti, Corriere della Sera, Cucina e salute | Nessun commento »

Aggiungi un commento