Prugne, frutta appena colta e dolci

Scritto da Giuseppe Capano il 21 luglio 2016 – 15:59 -

Torta di ananas con prugne viola 318Credo che in estate possa capitare a molti di ricevere in omaggio delle prugne fresche appena colte dall’albero visto che è un frutto che cresce molto facilmente quasi in ogni clima.
No in effetti avete ragione, se abitate nel centro di una megalopoli (ma anche una semplice città) l’evento deve essere molto, molto raro, ma questo è il vantaggio di vivere in provincia o avere la fortuna di passare estati in contesti ambientali che sono tutto il contrario di una città.

A me è capitato spesso e come tutti i frutti raccolti da poco le sensazioni in bocca sono semplicemente sublimi, non ci sono parole per descrivere quanto si è immensamente lontani dai frutti acquistati dopo giorni e settimane (e purtroppo spesso mesi).
Rimanendo all’estate se penso ai fichi che ho la fortuna mi vengono regalati quando sono in Toscana mi vengono i brividi, ma lo stesso per le mele appena colte, ho ancora fisso in mente lo sgranocchiare di una Granny Smith appena raccolta, il succo e le emozioni provate erano da svenimento.
In questo senso abbiamo ancora (e spero per molto) una grande fortuna perché nessuna tecnica conservativa progredita malgrado lo sviluppo di tecniche sempre più sofisticate può far provare le stesse sensazioni.
Quindi se banalmente volete sentire il vero sapore di un frutto fate in modo di essere nei pressi dell’albero prima della sua raccolta!!!
E qualche estate fa una bella scorta di prugne appena colte mi è arrivata a casa, grande contentezza iniziale, ma poi che farne per non sprecarle malamente?
Certo delle belle marmellate e conserve, però perché non provare apposta qualche dolcetto con le prugne.
Coincidenze voleva che in frigorifero avevo dell’ananas rimasto da una precedente sperimentazione di dessert e l’assioma prugne-ananas è scattato subito.
Così ecco preparata questa semplice torta che vi passo volentieri.
Credo che sia inutile la premessa di utilizzare in accoppiata anche altra frutta, magari quella che una zia, comara, vicina o semplice conoscente avrà, bontà sua, la premura di darvi in omaggio!!!

Dolce con prugne e ananas

Torta di ananas con prugne viola 518

Ingredienti per 8 persone:

  • 2 uova,
  • 100 g di malto di mais,
  • 180 g di farina tipo 1,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 125 ml di latte,
  • ½ ananas fresco,
  • circa 8 prugne viola,
  • 40 g di zucchero di canna,
  • 4 cucchiai di olio di oliva

Preparazione

  1. Sbattere molto bene le uova con il malto di mais, aggiungere la farina setacciata insieme al lievito, la buccia del limone grattugiata e il latte amalgamando il tutto.
  2. Versare la pastella liquida in una tortiera da 28 cm circa rivestita con carta da forno, sbucciare con cura l’ananas fresco e  tagliarlo a cubetti eliminando la parte centrale dura, lavare con cura le prugne, dividerle in 4 spicchi eliminando il nocciolo centrale.
  3. Distribuire sulla pastella l’ananas a cubetti e qua e la mettere uno spicchio di prugna, versare a filo in superficie l’olio, cospargere con lo zucchero di canna e cuocere in forno caldo a 180 gradi per 30-35 minuti circa fino a formare una crosticina superficiale dorata, raffreddare e servire.

Tags: , , , , , ,
Postato in Dolci e Dessert, Frutta, Olio-Cibo, Pasticceria all'olio | Nessun commento »

Aggiungi un commento