Ricette, pensieri, messaggi, cibo

Scritto da Giuseppe Capano il 14 agosto 2014 – 12:15 -

Assaggio campano terra dei cuochi 318Questo finger food è stato realizzato ieri in occasione della presentazione del libro su “La terra dei cuochi” che già vi raccontavo.
Idea del tutto semplice e nulla di rivoluzionario, però porta con se un pensiero e una sorta di meditazione alimentare profonda, cosa che tutte le ricette dovrebbero portare e di cui dovrebbero vantarsi, ancora prima dell’impatto estetico o della ricerca sperimentale pura e fine a se stessa.

Naturalmente si tratta di mio parere!
In ogni caso vi racconto in se la ricetta e il pensiero alimentare che si è portata dietro.
Intanto i prodotti su cui volevo puntare erano la mozzarella di bufala Campana, i cipollotti nel riprendere l’ottimo cipollotto nocerino, i pomodorini in virtù del Pomodorino del Piennolo del Vesuvio, le nocciole perché quelle di Giffoni sono tra le più buone al mondo e infine l’olio d’oliva.
Immancabile questo per me, il condimento universale in assoluto, e all’interno del contesto campano oltre alle eccellenti produzioni di nicchia sono presenti ben 5 DOP di olio da olive.
In tutto 5 prodotti simbolo da riunire in un piccolo e semplice assaggio, da qui si è partiti e presto si è arrivati a definire una successione di accostamenti, abbracci, matrimoni!
Iniziando con il pomodoro che ha sposato il cipollotto ben tritato e enfatizzato da alcune buone gocce di nettare d’olivo, l’amalgama ha appunto sposato il pomodoro in una festa di esplosivi aromi il cui ultimo tocco è stato una lieve aggiunta di sale.
Poi la mozzarella, portata lentamente a temperatura ambiente, tagliata con il rispetto che si porta a una saggia signora anziana da trattare con educata delicatezza e stesa a formare un secondo strato nel bicchiere.
Quindi le nocciole tagliate a coltello grossolanamente e messe in uno strato non troppo abbondante per non prevalere sul resto.
Il suggello finale è stato un altro filo d’olio da oliva a crudo scontatamente di ottima qualità e una foglia di menta che ci è arrivata all’ultimo, fresca, bella, fragrante, profumata, evocativa come una bella donna e allora non abbiamo resistito a metterla come una sorta di medaglia finale.
Ecco tutto questo sarebbe stato da assaggiare e raccontare mentre si degustava proprio così come leggete.
Sarebbe, come accade spesso a presentazioni o eventi invece il cibo viene considerato l’ambito premio finale da divorare senza pensare.
Non mi meraviglio oltre, ho assistito nell’arco di tutti i miei anni a scene da romanzo thriller rispetto all’assalto al cibo “gratis”, però mi rattristo comunque.
Soprattutto se dietro al cibo c’è stato un pensiero come in questo caso e del messaggio meditativo e di saggezza del cibo non si è colto molto!!!
Ma non facciamone motivo di sconforto più di tanto, piuttosto passiamo alla semplice ricetta per chi avrà voglia di riprovarla da se!

 

Assaggio campano terra dei cuochi

Assaggio campano terra dei cuochi 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 125 g circa di pomodorini,
  • 1-2 cipollotti,
  • 200 g di mozzarella di bufala a temperatura ambiente,
  • 40 g di nocciole tostate,
  • ottimo olio da olive,
  • foglie di menta,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare i pomodorini, dividerli a metà, eliminare gran parte dei semi e tagliarli in piccoli dadini lasciandoli decantare in un colino.
  2. Lavare il cipollotto e tritarlo finemente, mescolarlo a 2-3 cucchi di buon olio da olive e usarlo per condire i pomodorini nel frattempo trasferiti in una ciotola completandoli con un pizzico di sale.
  3. Tagliare la mozzarella in dadini simili ai pomodorini lasciando decantare anche questa in un colino per alcuni minuti, tritare al coltello le nocciole grossolanamente e pulire alcune foglie di menta.
  4. In piccoli bicchierini (se vetro anche meglio!) formare un primo strato di pomodorini, un secondo di mozzarella e uno finale di nocciole.
  5. Innaffiare con equilibrio versando alcune gocce di altro buon olio da olive e concludere con una bella foglia di menta.


Tags: , , , ,
Postato in Antipasti, Ricette di stagione, Ricette estive, Ricette senza Glutine, Ricette senza Uova, Ricette vegetariane | Nessun commento »

Aggiungi un commento