Ricordi di ragazzo alla raccolta di erbe e magie di campi

Scritto da Giuseppe Capano il 12 dicembre 2012 – 18:25 -

Mi sono arrivati una bella scorta di libri da leggere e recensire, una cosa che mi piace molto fare malgrado il tempo sia sempre tiranno.
Comunque tra il bel mucchio di volumi c’era anche il libro di Fabio Firenzuoli che questo mese viene venduto insieme alla rivista Cucina Naturale, già ve ne accennavo quando ho parlato dell’anteprima della rivista in questo post.

Considerando la stima che ho per Fabio e le sue alte competenze in materia mi sento di consigliarvelo a occhi chiusi senza neanche averlo letto, cosa che comunque farò e poi ve ne racconterò la recensione dettagliata.
Ricordo che da ragazzo, non che sia vecchio ma non ho neanche più 20 anni, avevo una passione intensa per le erbe, andavo a cercarle nei campi, facevo infusi, tisane e molto altro, mi gratificava la raccolta, il passare il tempo nei prati di montagna, lo scoprire profumi, essenze, un mondo che mi sembrava magia.
Ero anche molto illuso di un potere ancestrale e potente dato dalle semplici piante raccolte, poi ho capito che la realtà della fitoterapia è complessa e richiede competenze alte e specifiche, perché a sbagliare è un attimo e le conseguenze sono potenzialmente serie.
Comunque mi è rimasto tutto il fascino e la nostalgia di quegli anni, se la fortissima passione per la cucina non mi avesse portato a percorrere altre strade e togliermi lo spazio per altro mi sarei occupato con maggiore impegno di erbe, cure, prevenzione e tutto il corollario che vi gira intorno.
Per cui leggerò con immenso piacere questo libro di Fabio, nel frattempo vi lascio al didascalia che accompagna il volume e vi fa capire a grandi linee i bei contenuti presenti.

 

Erbe istruzioni per l’uso
di Fabio Firenzuoli

Un tempo le erbe usate per la cura di piccoli disturbi venivano abitualmente raccolte nei campi. Più recente è stato invece il boom del settore erboristico e della fitoterapia, intesa come vera e propria disciplina medica. Molte sono le conoscenze popolari sulle erbe, ma ancora poche le certezze che ci vengono dal mondo scentifico. Ecco perché abbiamo voluto raccogliere in questo manuale tutte le informazioni utili e indispensabili per non commettere errori e per sfruttare al meglio le varie potenzialità delle piante. In questo libro, l’autore offre una semplice e chiara immagine della situazione.
Esso si compone di tre parti:
1. il decalogo sulle erbe con le dieci regole da conoscere e rispettare;
2. le schede delle piante medicinali più comuni, con indicazioni, modalità di uso e avvertenze;
3. i più comuni disturbi e malattie affrontabili, differenziando chiaramente le moderne conoscenze scientifiche dai rimedi popolari.
Una guida utilissima contro i rischi del fai-da-te incontrollato, ma anche un testo per gli appassionati di erbe.


Tags:
Postato in Cibo, cultura e società, Libri, Tecniche Nuove | Nessun commento »

Aggiungi un commento