Rinfrescante e ottimo farro

Scritto da Giuseppe Capano il 24 aprile 2015 – 18:31 -

Insalatina di farro con ravanelli e ceci 318Ci tenevo a concludere la settimana con una piccola ricetta, ieri parlavo di grani antichi e quindi di farro, un cereale dai molti pregi.
Per me è stata la prima scoperta, nel senso del primo approccio con chicchi di cereali alternativi al classico e usuale grano, parliamo di più di 30 anni fa quando il farro era ancora un oggetto misterioso per gran parte delle persone.

Con la sola eccezione della Toscana e di qualche altra regione del centro, infatti, del farro non si sentiva parlare minimamente e la sua diffusione è avvenuta di pari passo con la sua evoluzione produttiva e il riconoscimento implicito delle innumerevoli qualità.
Nutrizionali certo, ma soprattutto organolettiche e di duttilità nel senso che i chicchi cotti specialmente della versione perlata hanno un estesa possibilità di utilizzo.
Ne vediamo qui uno degli usi, una semplice e gustosa insalatina che può essere servita come piatto unico e principale oppure in versione assaggio e antipasto come è stata intesa nella mia visione.
Considerando e sperando che arriveranno presto calde e assolate giornate può essere un modo alternativo per gustare il farro, per altro completato dal punto di vista proteico dalla presenza degli ottimi ceci.
Non vi resta che provarla al più presto!

 

Insalatina di farro con ravanelli e ceci

Insalatina di farro con ravanelli e ceci 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 175 g di farro perlato,
  • 500 ml di acqua,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 250 g di ceci lessati,
  • 15 ravanelli rossi,
  • 150 g di giardiniera di verdure sottaceto,
  • 2 cucchiai di paté di olive nere,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sciacquare il farro e metterlo in una pentola con l’acqua, coprire e cuocere per 30 minuti abbondanti fino a far assorbire tutto il liquido, spegnere, stendere su un vassoio mescolando con una forchetta e lasciare raffreddare.
  2. Preparare la buccia di limone e condire i ceci unendo anche 1 cucchiaio di buon olio di olive, mescolare, coprire e lasciare insaporire.
  3. Lavare i ravanelli e tagliarli in piccoli dadini o tritarli grossolanamente, metterli in una ciotola, tagliare allo stesso modo la giardiniera e unirla ai ravanelli insieme a 2 cucchiai di olio d’oliva, mescolare e coprire.
  4. Condire il farro cotto con poco sale e il paté di olive nere mescolando con cura, aggiungere i ceci e i ravanelli conditi, rimescolare il tutto, distribuire nei piatti e servire subito.

Tags: , , , ,
Postato in Antipasti, Insalate, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane, Ricette vegetariane | Nessun commento »

Aggiungi un commento