Schiacciatine di zucca e sedano rapa

Scritto da Giuseppe Capano il 12 novembre 2011 – 23:38 -

Schiacciatine di zucca e sedano rapaQuando è stagione di zucca l’abbondanza è di rigore, anche se ti regalano un esemplare medio ci puoi fare un gran numero di piatti.
Per fortuna è un ortaggio dalla grande conservabilità e in frigorifero può restare per molti giorni dal momento in cui viene aperto e si inizia a consumare.
Così dopo l’insalata di zucca, focacce, torte e altre specialità, in un angolo semi nascosto era rimasto un bel spicchio giallo oro di buona zucca mantovana che aspettava.

Credo che inconsciamente aspettasse un altro compagno di corso, che puntualmente è arrivato una sera sotto forma del solito generoso omaggio dell’orto dei vicini, un bel esemplare di sodo, bianco e profumato sedano rapa.
Così sono nate queste semplici schiacciatine, il tempo a disposizione era quello che era e la volontà era quella di mantenerle il più leggere possibili.
Sono finite celermente anche nella gola della mia piccola, con un trucco che uso spesso con lei quando la metto di fronte a preparazioni verdurose su cui esprime alcune (comprensibili, proviamo a pensare a quando eravamo noi bambini!) diciamo “perplessità”.
Gli racconto del segreto di uno dei personaggi di Hello kitty, quel simpatico (per modo di dire!!) Batz Maru dal colore nero che deve la sua forza e il suo colore proprio al consumo di magici semi neri che solo pochi hanno a disposizione e che lei può consumare in segreto.
Spero di non avere dato adito a scandalo con questa piccola confessione, ma ogni generazione di bimbi ha le sue prerogative e pensare di tenerli lontani da questo mondo di attrazioni televisive o meno, che poi si ritrovano comunque in ogni cosa che fanno all’esterno, è pura utopia.
Meglio sfruttarne con intelligenza le prerogative a proprio vantaggio dosando poi con giudizio la dose di fruizione ludica.
A proposito i magici semi neri non sono altro che i semi di papavero e le schiacciatine sono molto piaciute anche agli adulti raccolti all’ora di cena.
Spero altrettanto piacciano a voi.

 

Schiacciatine di zucca e sedano rapa

 

Schiacciatine di zucca e sedano rapa

 

Ingredienti per 4 persone:

 

  • 400 g di sedano rapa,
  • 450 g di zucca tipo mantovana,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 8 foglie di salvia fresca,
  • 1 cucchiaio abbondante di semi di papavero,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

 

Preparazione

 

  1. Sbucciare il sedano rapa, tagliarlo a cubetti e cuocerlo a vapore o lessarlo per 15 minuti circa fino a renderlo molto morbido, scolarlo su un vassoio e lasciarlo completamente raffreddare.
  2. Pulire la zucca dalla buccia e dai filamenti esterni, tagliarla a dadini, sbucciare l’aglio e tritarlo, metterlo in una padella insieme alle foglie di salvia pulite e spezzettate e 3-4 cucchiai di olio, rosolarlo velocemente e aggiungere la zucca, salare e cuocere per 10 minuti circa a calore medio.
  3. Raffreddare anche la zucca e in una ciotola unirla al sedano rapa, schiacciare il tutto con una forchetta fino a ottenere una massa omogenea di colore.
  4. Bagnandosi le mani con poca acqua formare prima delle palline, poi schiacciarle e disporle su una teglia rivestita con carta da forno, cospargere sopra i semi di papavero e gratinare in forno caldo a 180 gradi per 10 minuti circa.

Tags: , ,
Postato in Antipasti, Cucinare con poco, Ricette di stagione, Ricette facili, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane, Ricette vegetariane, Ricette veloci | Nessun commento »

Aggiungi un commento