Semi di zucca, magnesio e prevenzione

Scritto da Giuseppe Capano il 15 gennaio 2016 – 14:04 -

Semi di zucca 318Vista la loro lunga durata vi consiglio di tenere sempre a casa nella vostra dispensa un sacchettino di semi di zucca, già sgusciati per comodità se volete o ancora da sgusciare e quindi all’atto dell’uso più fragranti.
Vi possono servire per molte cose, intanto se li mettete nelle comuni insalate di vario tipo aggiungete delle note aromatiche e croccanti di buon livello oltre a colorare e rendere più attraente il piatto.

Possono poi comparire, tritati finemente o grossolanamente a seconda dello scopo, per impanare composti e preparazioni come crocchette, verdure precotte, piatti da gratinare leggermente e molto altro.
Una nota interessante la possono dare anche nei dolci soprattutto dove è presente nella preparazione del cioccolato, fondente o bianco non importa.
Per non parlare poi della loro presenza nel pane, se siete tra i fortunati che se lo preparano da se (con tutti i notevoli vantaggi del caso) provate ad arricchirlo con i semi di zucca tostati e pestati grossolanamente, oltre a un bel colore verdino di fondo assumerà un aroma unico e invitante con un profumo piacevole e stuzzicante.
Ma perché ve ne parlo in maniera così estesa?
No per carità non mi sono messo a commercializzare semi di zucca, tutto nasce dalla lettura di una ricerca molto interessante pubblicata sulla rivista scientifica British Journal of Cancer con al centro il ruolo del magnesio.
Per meglio precisare il focus riguardava il ruolo importante che le fonti alimentari di magnesio e il minerale stesso possono avere come elemento di contrasto e prevenzione rispetto al tumore del pancreas, uno dei più pericolosi come ultimamente si è visto in fatti di cronaca.
Sulle specifiche della ricerca è meglio che me ne occupi in un post apposito in modo da riportare con correttezza le informazioni che in campo scientifico hanno sempre bisogno di dati certi e accurati.
Però tra gli alimenti che venivano citati come fonti abbondanti di magnesio cerano proprio i semi di zucca, gli stessi che da ragazzo mi conservavo gelosamente e seccavo per potermeli poi sgranocchiare nel mio angolo segreto di riservatezza con la soddisfazione duplice di gustare bontà e uno sfizio prodotto da me stesso.
Un preludio della strada professionale che poi avrei percorso!!!
Quindi per fare un carico positivo di magnesio, oltre a altri alimenti, non dimenticatevi mai dei semi di zucca e usateli con fantasia dove volete!!!

Semi di zucca 518


Tags: , ,
Postato in Alimenti, Cibo, Condimenti, Cucina e salute, Salute | Nessun commento »

Aggiungi un commento