La bellezza di interpretare le ricette

Scritto da Giuseppe Capano il 19 agosto 2017 – 18:07 -

Ricetta avena interpretazione 518Mi piace molto quando c’è corrispondenza tra quello che propongo e quello che viene ripetuto in chiave soggettiva, sollecito spesso a ripetere le ricette eseguendole pari pari o mettendoci quelle varianti personali che senza stravolgere i tratti chiave donano un tocco di personalità unico.
La cucina non è mai immobilismo puro, anche nel ripetere in maniera fedelissima un piatto ci sono sempre componenti esterne che ne disegnano i contorni, a volte nel bene a volte nel male, ma questa rimane l’immensa bellezza della cucina.


Tags: ,
Postato in Cibo, Primi, Varie | Nessun commento »

L’avena tra i peperoni e la menta

Scritto da Giuseppe Capano il 16 agosto 2017 – 19:32 -

Avena ai colori estivi e menta 518Alla fine di luglio avevo pubblicato un post sull’avena nella sua versione in chicchi che nei limiti del possibile andrebbe sempre preferita come forma di consumo privilegiato date le sue innumerevoli virtù che potete rileggervi nelle righe scritte qualche settimana fa e che trovate qui.
Rispetto all’idea di piatto che prospettavo ci sono stati alcuni cambiamenti nel momento in cui ho trovato lo spazio per realizzare una piccola e semplice ricetta con questo buon cereale, rimanendo come comun denominatore il peperone, ortaggio di stagione tra i più gustosi.


Tags: , , , , , ,
Postato in Primi, Ricette di stagione, Ricette estive, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | Nessun commento »

La buona avena in cucina con una veloce traccia d’uso

Scritto da Giuseppe Capano il 30 luglio 2017 – 15:11 -

Avena chicchi 07-2017 518Faccio un altro piccolo excursus prendendo spunto da uno dei miei più recenti libri tutto dedicato ai cereali in chicchi utilizzati nella loro interezza senza essere ancora trasformati in farine e elaborazioni di vario tipo, quasi come natura li ha fatti potremmo dire se non fosse per quella parziale perlatura a cui è preferibile sottoporre alcuni.
Così oggi tocca all’avena (Avena sativa) uno dei migliori cereali in chicchi che è consigliabile consumare con una certa frequenza date le sue notevoli qualità nutrizionali a beneficio della salute e del buon funzionamento dell’organismo.


Tags: ,
Postato in Alimenti, Cibo, Mondo alimentare, Salute, Trucchi e consigli | Nessun commento »

Mangiate e consumate le preziose fibre

Scritto da Giuseppe Capano il 19 gennaio 2015 – 11:13 -

Zuppa cremosa invernale 518Beta glucani, parola misteriosa ai più che però porta con se vantaggi non indifferenti per la salute dell’uomo tanto da essere al centro dell’attenzione degli studi più moderni.
È una fibra solubile e come tutte le fibre è già preziosa solo per questo motivo, la nostra protagonista però ha una precisa funzione che risulta potenzialmente molto utile per molte persone, quella di aiutare a ridurre il colesterolo.


Tags: , , , , ,
Postato in Corriere della Sera, Minestre e Zuppe, Ricette invernali, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | 4 Comments »

Cereali e controllo del colesterolo

Scritto da Giuseppe Capano il 18 gennaio 2015 – 11:34 -

Avena 518È una sostanza indispensabile per l’organismo (senza praticamente cessano numerose funzioni organiche) e allo stesso tempo accusata, a torto o ragione, di contribuire a scatenare patologie serie e invasive se non addirittura mortali.
Si tratta del colesterolo sui cui purtroppo le industrie farmaceutiche speculano alla grande, teoricamente per fini nobili ovvero la salvaguardia della salute dei pazienti, in pratica con il grande sospetto comprovato da studi, libri e ricerche autonome di pure ambizioni economiche.


Tags: , ,
Postato in Alimenti, Corriere della Sera | Nessun commento »

Anelli di avena con broccoletti e olive

Scritto da Giuseppe Capano il 27 gennaio 2011 – 11:42 -

Anelli di avena con broccoletti e olive

Preparazione

1 Risciacquate con cura l’avena e sistematela in una pentola sulla quale si possa posare un cestello per la cottura a vapore, coprite il cereale con un litro d’acqua e portate a bollore. A questo punto unite le foglie di alloro, riducete la fiamma e cuocete per 60 minuti, lasciando assorbire tutto il liquido.

2 Dividete i broccoletti in cimette; sistemateli nel cestello e poggiate questo sulla pentola dell’avena, coprite e cuoceteli per 10 minuti. Passato questo tempo toglietene la metà e proseguite la cottura in modo da rendere molto morbidi i restanti.

3 Tritate fini le olive, scaldatele brevemente a bagnomaria insieme a un cucchiaio d’olio e a 6 cucchiai dell’acqua di cottura dell’avena, conditevi le cimette croccanti e conservatele al caldo. A parte frullate i broccoletti più cotti con un pizzico di sale, un cucchiaio d’olio e una macinata di noce moscata.


Tags: , , ,
Postato in Ricette Cucina Naturale | Nessun commento »