Non c’è niente da mangiare

Scritto da Giuseppe Capano il 8 marzo 2018 – 22:13 -

Ceci lessati notturna 03-2018 518Mi è capitato di sentire spesso questa frase soprattutto in ambiti famigliari dove la deformazione dell’abbondanza come ha teorizzato bene il mio maestro Massimo Montanari ha in qualche modo annebbiato del tutto il senso della realtà alimentare quotidiana.
Vedere affermare in questi ambiti “qui non c’è niente da mangiare” desta in me sempre una forte impressione perché subito smarrito mi sforzo di guardare realmente cosa sia presente in dispensa e nel frigorifero per trovare sempre, sottolineo sempre, una riserva di cibo impressionante.


Tags: , , , , , , , , , , , ,
Postato in Cucinare con poco, Erbe aromatiche | Nessun commento »