Un martello, delle noci, una poesia

Scritto da Giuseppe Capano il 30 novembre 2012 – 23:31 -

Martello noci 518Un martello può servire a tante cose, normalmente a costruire direi, nel senso di contribuire a far crescere e completare un progetto, qualsiasi esso sia, dall’impegnativa costruzione di una casa al piantare un banale chiodo nella stessa casa finita.
Poi ci sono gli usi più creativi e li ognuno potrebbe spaziare raccontando gli usi più originali che ha fatto con questo comune strumento, lasciando stare quelli più violenti e impulsivi che è meglio non imitare!!!


Tags: , ,
Postato in Cibo, Cibo, cultura e società, Mondo alimentare | 4 Comments »

Nulla può prescindere dal contesto sociale e dai suoi buoni valori, neanche la cucina

Scritto da Giuseppe Capano il 7 ottobre 2012 – 22:08 -

http://giuseppe-capano.cucina-naturale.it/datteri-a-sorpresaEccomi al resoconto della giornata, ovvero a quello che vi preannunciavo giovedì in questo post in relazione all’appuntamento con “Naturalmente Bio”, manifestazione sul mondo del biologico tenutasi a Rovereto.
Buon risultato direi, molta gente e abbastanza interessata agli argomenti trattati, del resto questa cucina del sociale strettamente in simbiosi con la cucina naturale e quella del benessere per molti era un primo approccio conoscitivo e non ci si poteva aspettare una conoscenza approfondita già di base.


Tags: , ,
Postato in Cibo, cultura e società, Cucina Biologica, Eventi, Mondo alimentare | 2 Comments »

Un cuoco può avere una funzione sociale?

Scritto da Giuseppe Capano il 29 agosto 2012 – 18:05 -

Da qualche tempo ho ripreso a fare molti corsi di cucina dopo un periodo che per ragioni di lavoro mi sono occupato principalmente d’altro.
Sono molto faticosi devo dire, ma ricchi di contatti umani che fanno sia crescere che riflettere sul proprio ruolo di mestierante di cucina come amo definirmi, lontano dai cliché del grande e intoccabile Chef.


Tags: , , ,
Postato in Cibo, cultura e società, Mondo alimentare | 2 Comments »

La buona cucina a servizio della società

Scritto da Giuseppe Capano il 20 agosto 2012 – 23:22 -

Ieri ha decisamente prevalso la stanchezza per cui non sono proprio riuscito a raccontarvi subito le belle sensazioni provate durante il secondo corso di cucina organizzato qui a Grosseto.
Ero fermamente convinto che sarebbe stato un successo e così è stato, se per successo intendiamo essere riusciti a trasmettere attraverso il cibo una sensibilità sentita e partecipata a temi importanti che con il cibo si intrecciano per poi spaziare nella qualità della vita e nella crescita consapevole di ognuno di noi.


Tags: , ,
Postato in Cibo, cultura e società, Eventi | 1 Comment »

Un ruolo sociale alla cucina

Scritto da Giuseppe Capano il 11 agosto 2012 – 23:26 -

Post molto breve oggi, scusatemi ma la stanchezza di questi giorni al ristorante è enorme e le ore in cucina si fanno sentire, sarà anche che gli anni cominciano a far pesare il loro numero.
Spero domani di approfondire meglio, della giornata di oggi qui a Grosseto all’interno del festival di Festambiente mi piace ricordare l’incontro tradizionale con Don Ciotti ospitato all’interno del dibattito intitolato “Ambiente, democrazia, legalità: le chiavi del cambiamento”.


Tags: ,
Postato in Cibo, cultura e società | Nessun commento »

Un sogno: che la cucina trovi la sua umana carica emozionale

Scritto da Giuseppe Capano il 25 giugno 2012 – 22:19 -

Banda orchestra olandese Ieri assistevo a un bel concerto di una banda bella numerosa proveniente dall’Olanda e ospite di una rassegna di musica per bande che ogni anno si tiene nel mio paesino.
Tanti strumenti, tanti suoni, tanti modi, regole e armonie da seguire diversamente per poi arrivare a un’unica melodia corale che dal vivo sa regalare brividi e emozioni.
Dal vivo perché per quanto sia fedele un impianto stereo di alta fedeltà i brividi provati stando vicini a strumenti suonati dal vivo non sono minimamente paragonabili.


Tags: ,
Postato in Cibo, cultura e società | 2 Comments »

Bacetti dolci e mani di bimbi

Scritto da Giuseppe Capano il 18 giugno 2012 – 23:30 -

Continuo oggi un bel racconto iniziato con il semplice regalo di un libro donato ad ammirevoli bimbi e al loro maestro che con molta passione e pazienza riesce a farli lavorare di cose di cucina.
Un lavoro che i bimbi prendono molto sul serio e con molta passione e amore, qualità che già di per se meritano un regalo, di tutto questo ne ho parlato in questo post, raccontando anche il mio punto di vista e di come ci sono premi e premi nella vita, ma quelli che arrivano dal cuore degli altri sono sempre e in assoluto i migliori.


Tags: ,
Postato in Cibo, cultura e società, Eventi | 6 Comments »

Difendere la terra madre dei nostri frutti alimentari prediletti

Scritto da Giuseppe Capano il 16 giugno 2012 – 22:50 -

Panoramica alimenti post incendi liberaVisti i recenti fatti il minimo che potevo fare era dedicare almeno un post a quel punto fermo scevro di ipocrisia che è Libera e all’inesauribile energia spirituale che anima chi ne è la colonna portante.
Anche perché i “non uomini” che hanno dato fuoco alle terre con fatica coltivate dagli “uomini umani” hanno toccato dei simboli alimentari che sono il perno del mio pensiero di cucina e vederli bruciati tocca da vicino, anche se in apparenza non è roba mia.


Tags: , ,
Postato in Cibo, cultura e società | 4 Comments »