Tortine di mele dolci, sperimentazione e creatività

Scritto da Giuseppe Capano il 18 novembre 2011 – 12:57 -

Tortine di mele con porri caramellatiPer la ricetta di oggi siamo nella sperimentazione, interazione tra tipici ortaggi da salato con frutta nella preparazione di dolci e dessert.
Partiti dalla consapevolezza del piacevole sapore dolciastro del porro rosolato si è voluto inserirlo in un impasto per torte di mele lievemente modificato, con l’obbiettivo poi di ottenere uno strato basso.
Risultato discordante come gradimento, bisogna essere onesti, ma secondo me interessante e intrigante, con possibilità di molti miglioramenti qualitativi. In ogni caso rimane una buona torta, ma chi ad esempio non ama affatto porri, cipolle e affini anche se li sente in piacevole sottofondo non gradisce.

Diciamo che è mancato anche il tempo di valorizzarla accompagnandola con una crema dolce fine, tipo inglese, o forse ancora meglio più strutturata come uno zabaione al vino, magari rosso.
Sicuramente migliora di molto, se poi immaginiamo qualche bella decorazione con lo stesso porro caramellato possiamo fare un bel salto di qualità e avere ottime soddisfazioni.
Sperimentazione perché la cucina è una continua ricerca, in questo caso è una sperimentazione alla portata di tutti, senza bisogno di avere strumenti sofisticati o conoscere chissà quali tecniche, giusto per il gusto di non fermarsi al classico, per quanto confortevole e sicuro.
L’invito è a provare, magari modificando a piacimento e poi raccontare, se ne avete voglia.
Vi aspetto

 

Tortine di mele con porri caramellati

Tortine di mele con porri caramellati

Ingredienti per 8 persone:

  • 1 piccolo porro,
  • 100 g di zucchero,
  • 2 uova,
  • 100 g di zucchero bianco,
  • 1 cucchiaio di buccia di arancia grattugiata,
  • 100 g di noci sgusciate,
  • 100 g di farina tipo 0,
  • 100 g di farina di riso,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 2 mele renetta.
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare il porro dalla sommità verde, inciderlo in due per il lungo fermandosi prima della radice, lavarlo con cura e affettarlo, metterlo in una padella insieme a 2-3 cucchiai di olio d’oliva, salarlo appena e rosolarlo a calore basso per 10 minuti circa.
  2. Alzare la fiamma e aggiungere lo zucchero insieme a 4-5 cucchiai di acqua, cuocere per altri 3-4 minuti lasciando leggermente caramellare il porro, spegnere e intiepidire.
  3. Nel frattempo preparare la buccia di arancia e tritare finemente le noci, sbattere le uova con il miele, aggiungere la buccia di arancia e le noci, aggiungere le 2 farine setacciate insieme al lievito.
  4. Sbucciare le mele, dividerle in 4 parti eliminando i semi, tagliarle in piccole e corte fettine mettendole nell’impasto insieme ai porri caramellati, mescolare e distribuire in 8 formine per crostatine tonde da 10 cm circa di diametro, precedentemente oliate e infarinate.
  5. Cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 20 minuti circa fino a formare una crosticina superficiale dorata, raffreddare e servire.

Tags: , , ,
Postato in Dolci e Dessert, Ricette di stagione | Nessun commento »

Aggiungi un commento