Un breve corso di cucina all’insegna del riso buono

Scritto da Giuseppe Capano il 14 febbraio 2018 – 17:39 -

Tris di risi colorati 318Non posso far altro che chiedere scusa per come arrivo sempre in super ritardo a segnalare gli eventi che mi vedono coinvolto, mi rimproverano sempre per questo, ma più di tanto non riesco a rimediare dovendo gestire mille cose in contemporanea!
Comunque vi racconto lo stesso quello che andrò a fare venerdì prossimo (si fra soli due giorni lo so!), un iniziativa che rientra nella mia pluriennale collaborazione con la cooperativa del commercio solidale che opera in Trentino, Mandacarù.

Per altro tutti i posti sono ormai al completo, ma dovremmo organizzarne altre nei prossimi mesi e prometto di avvisarvi un bel po’ prima!!!
L’idea di fondo di ogni iniziativa che portiamo avanti insieme è quella di valorizzare i prodotti del circuito solidale che con tanta fatica chi opera nel commercio equo cerca di diffondere.
Uno spunto di qualità come materie prime che dà il bel pretesto però di parlare anche molto degli aspetti sociali, ambientali e di rispetto delle culture locali spesso abbandonate a se stesse dai paesi in cui vivono.
Così nel racconto che so di un banale fagiolo o una spezia esotica arriviamo a ritrovare aspetti umani e sociali che caricano di profondo significato i prodotti alimentari che poi andiamo a preparare insieme.
Conoscere ad esempio l’affascinante modo di produzione della cannella con le sue cortecce arricciate raccolte quando è opportuno, trattate a mani nude con perizia sorprendente e poi classificate per qualità.
Venendo anche a sapere che quella cannella già macinata che ci sembra a prima vista pregiata venduta nel circuito della grande distribuzione spesso altro non è che lo scarto della lavorazione delle cortecce più pregiate.
Ecco tutto questo da un senso profondo all’uso di questa spezia dalle valenze di salute immense quando in cucina ci apprestiamo a collegarla e abbinarla a tanti cibi diversi.
Andando sul pratico venerdì 16 febbraio terrò un corso a Mezzolombardo in Trentino sull’uso delle diverse varietà di riso che è possibile reperire sotto l’egida solidale.
Qualità di alto profilo e quasi tutte a fisionomia integrale con colori attraenti come il rosso e il nero con cui realizzeremo un bel percorso insieme.
Come sempre se riesco farò alcune foto e riporterò sul blog almeno una ricetta, intanto vi lascio la traccia del nostro prossimo percorso in cucina dal titolo “Tutto il riso del mondo”!
Antipasto: Barchette di indivia belga con riso indica, anacardi e friarelli
Piatto unico: Crema di ceci al curry con riso nero thay e broccoletti verdi al limone
Dolce: Pasticcini di riso rosso, cocco e cioccolato

Tris di risi colorati 518


Tags: , , ,
Postato in Corsi di cucina e incontri, Eventi | Nessun commento »

Aggiungi un commento