Un condimento di esempio con olio, agrumi, erbe e spezie

Scritto da Giuseppe Capano il 21 ottobre 2015 – 21:48 -

Condimento d'olio al limone, rosmarino e cannella 318Nel ragionamento di ieri abbiamo messo in chiaro l’interazione importante tra il buon olio derivato dalle olive, che proprio in questi giorni vede la nascita delle nuove spremiture, la buccia degli agrumi, le erbe aromatiche e le spezie in tutte le loro molteplici varietà possibili.
Direi che per non rimanere solo sul teorico è il caso di suggerire un intreccio tra il grasso buono di base e gli altri insaporitori inserendoli magari tutti.

È un filone che seguo spesso perché anche se non facile combinare insieme bucce di agrumi, erbe aromatiche e spezie riserva sorprese molto piacevoli e gustose.
Restiamo in ogni caso sul semplice e partiamo dall’olio di oliva che aromatizziamo con la buccia di limone, serve come è possibile intuire, un olio dal fruttato non troppo pronunciato anche con delle note di amaro e piccante, queste non sono mai un fastidio se l’olio è buono.
Un intreccio altrettanto facile e vincente è con erbe aromatiche abbastanza simili come abbinamenti, il timo o il rosmarino, a preferenza personale.
Entrambe hanno le loro prerogative, il rosmarino è più famigliare e più usuale nell’abbinamento con l’olio da olive, il timo ha una migliore resistenza all’ossidazione data dalla lama del coltello.
In ogni caso qui serve un erba tritata bene e fine, ma con un buon coltello affilato, non con tritatutto o altri strumenti simili.
Il terzo elemento fa parte della famiglia delle spezie e per assonanza di aromi con allo stesso tempo una capacità di contrasto piacevole indicherei la cannella, in dosi circoscritte e ben calibrate, anche se pur sempre dipendenti dal gusto personale.
Ecco creato l’olio aromatico, il colore è dominato dalla cannella per quanto poca se ne metta, rimane ora solo da capire con cosa abbinarlo!
Nel mio caso il primo approccio è stato con una delicata e sinuosa crema di sedano rapa che con questo olio finale ha preso una eleganza esclusiva e una personalità molto più pronunciata.
Appena possibile vi illustrerò meglio questa crema, per ora provate a sperimentare voi nuovi abbinamenti con questo buon condimento all’olio di cui vi lascio la traccia e le proporzioni di dosaggio:

  • 4 cucchiai di olio;
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata;
  • ½ cucchiaino di timo sfogliato e tritato velocemente;
  • la punta di un cucchiaino di cannella in polvere;
  • un pizzico di sale.

Condimento d'olio al limone, rosmarino e cannella 518


Tags: , , , ,
Postato in Condimenti, Condimenti e aromi, Olio-Cibo | Nessun commento »

Aggiungi un commento