Un dessert fragoloso

Scritto da Giuseppe Capano il 9 aprile 2015 – 22:09 -

Budino di fragole fresche e crude con limone e cioccolato 318In aprile imperversa come frutta di stagione praticamente solo la fragola e non altro che a questo frutto potevo ispirarmi per mettere sul blog la ricetta di cui parlavo e promettevo ieri.
Un dessert pienamente al sapore di fragola che è stata una delle mie prime esperienze di conoscenza con il kuzu, un addensante di cui ho parlato più volte, basta digitare il suo nome e sul blog trovate molto.

Da questo intuirete che il dessert non è nuovo, diciamo che è maturato tra i miei appunti di cucina per diverso tempo e ora è il momento per gustarselo tutto!!!
La partenza sono le fragole, ma già vi posso dire che in prospettiva arriveranno a breve magnifici frutti di primavera estate e praticamente con tutti è possibile ripetere il dolce.
A cominciare dalle ciliegie prossime venture, per passare a albicocche, pesche e tutta la grande varietà dei frutti di bosco, mentre direi no con i frutti acquosi come melone e anguria.
Dicevo prima dell’unico frutto di stagione, ma forse è meglio correggersi, in realtà anche il limone lo è in una delle sue plurime produzioni annuali e non a caso nella ricetta compare chiaramente in compagnia delle fragole.
È probabilmente una devianza comprensibile quella di non averlo citato, il limone è così sempre presente nella mia cucina sia nel succo che nella profumata buccia che più che un frutto lo considero un ingrediente imprescindibile sempre e comunque!!!
Adesso però gustiamoci il nostro dessert!!!

 

Budino di fragole fresche e crude con limone e cioccolato

Budino di fragole fresche e crude con limone e cioccolato 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di fragole fresche,
  • 3 cucchiai di zucchero,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 250-280 ml di latte intero o anche di soia,
  • 30 g di kuzu,
  • 40 g di cioccolato fondente,
  • fragole e fettine di limone per decorare

Preparazione

  1. Lavare con cura le fragole, asciugarle e solo successivamente togliere il picciolo verde, tagliarle in 4 spicchi e in una ciotola mescolarle con lo zucchero e la buccia di limone, coprirle e lasciarle marinare 1 ora.
  2. Filtrarle con un colino recuperando tutto il liquido possibile, metterlo in un misurino e unire il latte sufficiente a ottenere 300 ml circa di liquido.
  3. Sciogliere il kuzu con qualche cucchiaio di questo latte freddo fino a formare una salsina densa, unirla al restante latte (se non si è sicuri di aver sciolto bene il kuzu passare la salsina attraverso un colino) disposto in un pentolino e iniziare a scaldare.
  4. Continuare a mescolare fino a quando il budino non comincia a diventare denso, compatto e leggermente traslucido, tritare grossolanamente le fragole rimaste e aggiungerle al budino.
  5. Suddividerlo in 4 coppette bagnate, lasciare raffreddare, conservare in frigorifero per 1 ora, sformare nei piatti e decorare con il cioccolato fondente diviso in scaglie e altre fragole fresche.

Tags: , , , ,
Postato in Dolci e Dessert, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | Nessun commento »

Aggiungi un commento