Un ricetta con la curcuma per i saluti di natale

Scritto da Giuseppe Capano il 23 dicembre 2013 – 23:15 -

Sformatini semplici con salsina di curcuma fresca 318Siccome non ho resistito al momento e sapevo che in diversi me lo avrebbero chiesto ho subito realizzato con la curcuma fresca una semplice e improvvisata ricetta.
Cercando di abbellirla un po’ e renderla attraente anche per le tavole delle feste dove un piatto di questo tipo potrebbe aprire un bel menu all’insegna delle cose un po’ diverse dal solito e allo stesso tempo curiose e stimolanti.

Consideriamolo il mio regalo finale per queste ricorrenze natalizie prima di assentarmi qualche giorno per un riposo che credo meritato, in ogni caso sono distrutto per cui non potrei avere altre forze al riguardo!!!
Nella ricetta sono presenti patate e indivia belga per la prima parte e vi raccomando vista la semplicità di lasciare asciugare e intiepidire a temperatura ambiente molto bene i tortini per non rischiare di disfarli quando si capovolgono, qui non ci sono ne uova ne altro da fare da compattatori.
La curcuma fresca ho pensato di farla recitare al meglio in una salsina di topinambur anche essa semplice, semplice, ma piuttosto gradevole, dosate solo la curcuma in base ai vostri gusti.
Per finire le mie cipolle preferite, cotte anche in uno dei modi preferiti (le avete di sicuro già viste sul blog), a fare da abbellimento conclusivo.
Ricetta tutta per voi e buona natale!

 

Sformatini semplici con salsina di curcuma fresca

Sformatini semplici con salsina di curcuma fresca 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di patate piccole a pasta bianca,
  • 2 cespi di indivia belga,
  • 1 cucchiaino di maggiorana secca,
  • 200 g di topinambur,
  • 2 foglie di alloro fresco,
  • 20 g circa di curcuma fresca (da variare in base ai propri gusti e al colore finale che si vuole ottenere),
  • 2 cipolle rosse,
  • 1 cucchiaio di zucchero,
  • 3-4 cucchiai di aceto,
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo nero,
  • latte di soia,
  • olio al peperoncino,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare e mettere in una pentola le patate, coprirle con acqua fredda e lessarle per 15 minuti circa dal momento dell’ebollizione, pulire l’indivia e tritarla grossolanamente.
  2. Condirla con la maggiorana, poco olio e un pizzico di sale e rosolare la verdura in una padella a calore medio basso per 5 minuti  lasciandola asciugare dal fondo di cottura con molta cura.
  3. Sbucciare le patate cotte e passarle allo schiacciapatate, mescolarle con l’indivia, pressare in piccole formine leggermente oliate e cuocere nel forno caldo a 190 gradi per 10 minuti circa, sfornare e lasciare assestare e intiepidire a temperatura ambiente.
  4. Nel frattempo sbucciare i topinambur, lavarli e tagliarli in piccoli pezzi, metterli in una casseruola insieme a un bicchiere di acqua, un pizzico di sale, una macinata di pepe e le foglie di alloro spezzettate, cuocerli per 15-20 minuti (anche più se trovate topinambur non completamente maturi) versando altra acqua se necessario, alla fine dovranno rimanere solo con un piccolo residuo di liquido.
  5. 3-4 minuti prima di fine cottura sbucciare la curcuma fresca, grattugiarla o tritarla e unirla ai topinambur, eliminare con cura le foglie di alloro e frullare il tutto versando il poco latte di soia sufficiente a ottenere una salsina cremosa.
  6. Sbucciare le cipolle rosse, dividerle a metà, tagliarle in 4-6 spicchi e condirle con poco sale e l’olio al peperoncino, in una padella che le contenga appena saltarle con il coperchio per 5 minuti circa a calore medio alto rigirandole a metà cottura, togliere il coperchio, aggiungere lo zucchero e l’aceto lasciando restringere brevemente il sughetto.
  7. Sformare i tortini solo quando tiepidi per non rischiare di romperli e ricoprirli con la salsina alla curcuma bollente, circondare con le cipolle rosse sfogliate abbellite con i semi di sesamo nero e decorare a piacere.


Tags: , , , , ,
Postato in Antipasti, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | 5 Commenti »


5 Commenti per “Un ricetta con la curcuma per i saluti di natale”

  1. cry68 Scrive il Dec 25, 2013 | Replica

    tantissimi auguri di Buon Natale. cry68

  2. Giuseppe Capano Scrive il Dec 25, 2013 | Replica

    Ciao Cry,
    i miei migliori uguri di buone feste a te!
    Giuseooe

  3. Elena Scrive il Dec 25, 2013 | Replica

    L’ho comprata anch’io la curcuma fresca….senza sapere che farne…ma ora mi hai dato l’idea…grazie e buon riposo e auguri!

  4. Giuseppe Capano Scrive il Dec 29, 2013 | Replica

    Cara Elena,
    il riposo e lo stacco mi ha fatto dimenticare dei tuoi auguri.
    Rimedio ora e a questo punto il miglior nuovo anno possibile!
    A presto
    Giuseppe

  1. 1 Trackback(s)

  2. Dec 26, 2013: Un ricetta con la curcuma per i saluti di natale | CookingPlanet

Aggiungi un commento