Una bella e buona conferenza stampa

Scritto da Giuseppe Capano il 10 gennaio 2013 – 17:02 -

Mio intervento conferenza stampa OOFF 318Oggi brevissimo post, ma comunque presente perché ci tenevo a raccontarvi della bella giornata in cui abbiamo tenuto la conferenza stampa per la presentazione della prossima edizione di Olio Officina Food Festival.
Sala giornalisti molto gremita e vi posso assicurare che non è una cosa così scontata quando si presenta un evento o un progetto, il tutto è di buon augurio per una bella prossima edizione.

Che vi ricordo si terrà a Milano al Palazzo delle Stelline dal 24 al 26 gennaio prossimi con un cartellone di interventi davvero ricco e molto interessante visto che spazia a 360 gradi sul mondo dell’alimentazione e dell’olio senza tralasciare, cultura, società, economia e tanto altro.
Di tutto quello che si è parlato alla conferenza vi illustrerò gradualmente la sintesi, la mia parte in questo caso è stata anche pratica e godereccia in quanto ho presentato un mini assaggio di ricette a base di olio d’oliva seguendo un preciso percorso organolettico in collaborazione con il Consorzio extravergine di qualità.
Ricette tratte dal mio libro “Olio: crudo e cotto” scritto insieme all’ideatore del festival Luigi Caricato.
Un bel percorso che stavo pensando di riproporre in altre occasioni, vi metto di seguito la didascalia del percorso ricordandovi che le ricette del dolce sono già presenti sul blog se avete l pazienza di cercarle, per le altre magari provvederò.
Dalle foto poi vi rendete meglio conto dei mini assaggi proposti.

 

Extra vergini in progress. “La multifunzionalità degli oli in cucina”

 

Prima ricetta, presenza di un unico olio d’oliva dal fruttato medio
Insalatina di puntarelle marinate alle olive, capperi e prezzemolo con dadino di pane all’olio e dadino di arancia.
Seconda ricetta, presenza di 2 oli d’oliva con fruttati diversi: leggero e medio
Tartare di mozzarella con un olio intenso, tartare di zucca al timo e speck con olio medio, le due tartare accompagnate da una cialda croccante di farina di riso nero.
Terza ricetta, presenza di 3 oli d’oliva con fruttati diversi: leggero, medio e intenso
Bavarese di carote all’olio con olio dal fruttato medio, accompagnata da baci di dama con nell’impasto dei biscotti olio dal fruttato leggero e nella farcitura al cioccolato olio dal fruttato intenso

Panorama conferenza stampa OOFF


Tags:
Postato in Cibo, cultura e società, Food Festival | Nessun commento »

Aggiungi un commento