Una bella svolta

Scritto da Giuseppe Capano il 3 dicembre 2015 – 22:32 -

Dessert di pere rifinitura 518La cucina ha un ruolo sociale molto importante, oggi l’aspetto sociale è minoritario, prevalgono spinte di élite e avanguardia dove chi di mestiere è dentro la cucina è spesso una star dei media sentendosi in parallelo un grande artista.
Questo indipendentemente dal suo valore reale rispetto al bene che porta o non porta alla realtà che viviamo e a tutto il resto delle persone.

Nel mio piccolo penso e mi auguro che un domani (spero il più vicino possibile) tutto questo sarà solo un ricordo e il valore di chi opera in cucina e nel campo alimentare sarà proporzionale al bene che porterà alla società senza essere necessariamente innalzato ai clamori delle cronache.
Rispetto a tutto quello che si conosce nell’ambito nutrizionale e preventivo in relazione alla buona salute, una conoscenza molto estesa e ampia per fortuna, l’apporto della cucina rimane nella maggior parte delle volte marginale.
Non c’è corrispondenza, servirebbe per il bene della società una cucina che in nome della salute sappia trovare soluzione funzionali rendendo un piatto oltre che buono (la prima cosa) utile a fini precisi di prevenzione e aiuto dell’organismo.
Su questo fronte la cucina potrebbe fare tantissimo, anche quando il suo ambito sembrerebbe estraneo alla dinamica patologica.
Una notizia recente, ad esempio, chiarisce molto.
Ricercatori americani hanno scoperto come l’eccesso di peso, un elemento strettamente in relazione con l’importanza dell’impatto glicemico dei cibi, influenza in maniera incisiva la mente fino a determinare gravi anomalie della sfera dell’apprendimento e comprensione.
In poche parole il cervello patisce enormemente i chili di troppo e i chili di troppo sono spesso il frutto non solo di abitudini sbagliate, ma di piatti sbagliati.
E i piatti sono creati da chi opera in cucina, in primo luogo.
Una maggiore attenzione alle componenti preventive e di salute da parte di chi cucina aiuterebbe tante persone e lo stare bene degli altri aiuterebbe chi cucina a esprimere sempre meglio la passione e l’amore per il cibo.
Sarebbe una svolta, una bella svolta!!!

Tortino di ricotta rifinitura 518


Tags: , , , , , ,
Postato in Alimenti, Cibo, cultura e società, Confronti, Cucina e salute, Prevenzione, Salute | Nessun commento »

Aggiungi un commento