Una crema di verdura anche d’estate, buona e sana

Scritto da Giuseppe Capano il 6 agosto 2015 – 21:21 -

Crema alle carote speziata con ricotta, erba cipollina e pomodori 318Vi racconto oggi di un singolare abbinamento che al ristorante abbiamo fatto con la semplice salsina all’erba cipollina, ricotta e olio di cui vi parlavo nell’ultimo post.
Altre creazioni di piatti preparati prendendo come riferimento questa salsina seguiranno, ma da subito volevo dare voce a questa ricetta che sicuramente lascerà all’inizio in molti un po’ perplessi perché si tratta di una crema di verdura che con il caldo torrido di questi giorni sembra avere poco a che fare!

Servita a temperatura ambiente o leggermente tiepida ha invece un buon effetto rinfrescante, se non altro perché porta con se un bel carico di caroteni e altri preziose sostanze benefiche che aiutano a contrastare al meglio anche il caldo.
Poi la salsina e la fresca erba cipollina presente aiutano ancora meglio a completare il tutto insieme ai pomodori che potrebbe essere sostituiti anche da peperoni cotti al forno, spellati e tagliati a dadini, magari prima marinati in menta fresca e buon olio.
Nella ricetta specifica comunque abbiamo abbondato d’olio nella salsina profumata con l’erba cipollina visto che di per se il piatto è stato realizzato senza grassi specifici e quindi mi sembrava un ottima occasione abbondare di più con il buon olio da olive e consumarlo praticamente a crudo con tutte le sue molteplici positività!
Per il resto spero che apprezzerete questo abbinamento senza alcun timore di provarlo malgrado il caldo, per altro potete prepararlo anche con qualche giorno di anticipo e abbinarci oltre alla salsina magari qualche cereale rinfrescante come ad esempio l’orzo perlato, semplicemente lessato.
A quel punto diventerà un bel piatto unico da concludere semplicemente con un ricco e consolante dessert di frutta!!!

 

Crema alle carote speziata con ricotta, erba cipollina e pomodori

Crema alle carote speziata con ricotta, erba cipollina e pomodori 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 carote medie,
  • 2-3 coste singole di sedano,
  • 2 piccole patate,
  • 2 foglie di alloro fresco,
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato,
  • 200 g di ricotta,
  • 1 cucchiaio abbondante di erba cipollina tritata,
  • 125 g di pomodorini,
  • 8 foglie di basilico fresco,
  • coriandolo in grani,
  • semi di papavero,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire le carote, il sedano e le patate, affettare le prime due verdure e tagliare a cubetti le patate mettendo il tutto in una pentola.
  2. Aggiungere le foglie di alloro fresco ben lavate, 1 litro circa di acqua e una macinata di coriandolo in grani, coprire, portare a ebollizione e cuocere per 25 minuti circa salando un poco dopo la prima ebollizione.
  3. Nel frattempo preparare lo zenzero e mescolarlo con la metà della ricotta, preparare l’erba cipollina e mescolarla con l’altra metà della ricotta e 3 cucchiai di olio d’oliva.
  4. Lavare i pomodorini, eliminare gran parte dei semi e tagliare la polpa a dadini, profumarla con il basilico spezzettato finemente, poco sale e 1 cucchiaio d’olio.
  5. Togliere le foglie di alloro e frullare le verdure insieme alla ricotta profumata allo zenzero e correggere la densità e il sale, distribuire nei piatti con intorno i pomodori a dadini e nel mezzo la salsina all’erba cipollina decorando con un poco di semi di papavero.

Tags: , , , , , , ,
Postato in Erbe aromatiche, Minestre e Zuppe, Ricette di stagione, Ricette senza Glutine, Ricette senza Uova, Ricette vegetariane | Nessun commento »

Aggiungi un commento