Una relazione pericolosa

Scritto da Giuseppe Capano il 15 febbraio 2015 – 14:24 -

Finocchi 318Alimentazione e emicrania (il comune mal di testa), una relazione pericolosa (sembra quasi il titolo di un film!!) che se fino ad alcuni anni fa era una ipotesi teorica è oggi confermata dai moderni studi.
E anche qui troviamo lo stretto legame tra ciò che si consuma tavola, come il corpo lo assimila, come lo trasforma in negativo o positivo e quanto influenza lo stato di salute a breve e lungo termine.

Se ne parla in maniera approfondita e con i consueti riscontri scientifici attendibili oggi sul Corriere della Sera nella sezione alimentazione del supplemento salute riferendosi a un nuovo studio molto interessante che fornisce alcune certezze in più su questa pericolosa relazione.
Posso già dirvi che l’elemento fondamentale è il ruolo dei grassi, la loro quantità e qualità all’interno della dieta quotidiana soprattutto se associati alle altre sostanze note per scatenare attacchi di emicrania.
Accompagna il tutto una mia ricetta di primo piatto con carciofi e finocchi, un accoppiata molto buona in cui i due ortaggi portano e sommano le loro prerogative compensando allo stesso tempo le loro caratteristiche.
Una perfetta simbiosi potremmo dire e una ricetta che ovviamente risponde a tutti i criteri per prevenire qualsiasi fastidio alla sfera mentale.
Ve ne parlo meglio domani, con ricetta acclusa, oggi se ancora fate in tempo trovate il tutto sul quotidiano!

Carciofi ortinparco 518


Tags: , ,
Postato in Corriere della Sera, Cucina e salute | Nessun commento »

Aggiungi un commento