Una semplice ricetta a esaltazione delle olive

Scritto da Giuseppe Capano il 4 ottobre 2016 – 23:09 -

piccolo-antipasto-con-olive-ricotta-e-pomodori-318Ritorno a parlare di olive per presentare una semplice ricettina dove pochi elementi sono funzionali a sentire il sapore intenso e stimolante delle olive.
In questo caso nere e di tipologia simile alle taggiasca lasciate volutamente al naturale sena intaccare con la cottura o altre trasformazioni il loro aroma di base così come la loro consistenza.

Siamo ancora in un clima abbastanza estivo in termini di ingredienti complessivi a cominciare dalla presenza dell’erba cipollina e del basilico, ma di fatto queste giornate ancora relativamente calde sono felicemente intonate lo stesso!
Abbiamo come base della buona ricotta lavorata con un cucchiaio a lungo fino a renderla cremosa e profumata con un buon trito di erba cipollina fresca.
I pomodorini sono gli altri protagonisti, divisi in spicchi, conditi con poco olio e sale, profumati con una sbriciolata di origano secco conservato in mazzi e per l’appunto sbriciolato solo nel momento del bisogno.
Le olive piccole e nere fanno da corona al tutto e si fondano a livello organolettico con gli altri due ingredienti aumentano l’enfasi con la presenza di alcune foglie di basilico fresco.
Inutile dire che ciò che condisce il tutto è l’olio figlio delle olive, un buon olio naturalmente che qui potrebbe essere anche un fruttato medio intenso vista la conciliazione della ricotta che sa ingentilire anche i caratteri più “tosti”.
Il tutto è concluso da alcune schegge di pane carasau che non sono state messe solo per decorazione, come spero sia ovvio, servono per donare quella parte croccante di accompagnamento che ci sta proprio bene.
L’insieme è giocato sulla linea della semplicità assoluta senza alcun timore di apparire troppo elementari, del resto l’obbiettivo era valorizzare le olive in quanto tali e mi pare che il piatto ci sia riuscito abbastanza!!!

 

Piccolo antipasto con olive, ricotta e pomodori

piccolo-antipasto-con-olive-ricotta-e-pomodori-518

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 400 g di ricotta fresca,
  • 200 g di pomodorini,
  • 3-4 fette di pane carasau,
  • 12 foglie di basilico fresco,
  • origano secco,
  • poco latte,
  •  olio extravergine d’oliva dal fruttato medio intenso,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con cura l’erba cipollina e tritarla molto finemente, mescolarla a lungo con la ricotta in modo da formare una morbida crema, se la ricotta risulta troppo soda aggiungere un poco di latte.
  2. Lavare i pomodori e tagliarli in quattro spicchi, condirli con poco sale, una pizzico di origano secco e 1-2 cucchiai di buon olio dal fruttato medio intenso.
  3. Spezzettare le fette di pane carasau in piccole schegge, lavare le foglie di basilico e ridurle in piccoli pezzetti con le mani, metterle in una ciotola e condirle con 2 cucchiai di olio.
  4. Mettere la ricotta a corona in 4 piatti piani piccoli da antipasto, nel mezzo mettere per prima cosa il basilico con l’olio e su di esso i pomodorini in spicchi.
  5. Circondare i pomodori con le olive nere a corona messe sulla ricotta e nella parte più esterna del piatto mettere le scaglie di pane carasau.
  6. Decorare con alcune foglie di basilico fresco e alcuni fili di erba cipollina.

Tags: , , , , , ,
Postato in Antipasti, Cucinare con poco, Olio-Cibo, Ricette facili, Ricette senza Glutine, Ricette senza Uova, Ricette vegetariane, Ricette veloci | Nessun commento »

Aggiungi un commento