Una zuppa cremosa speciale con l’olio aromatico

Scritto da Giuseppe Capano il 12 novembre 2015 – 20:03 -

Minestra densa e vellutata di sedano con condimento aromatico d'olio 518 bisQuasi un mese fa in un post vi parlavo dell’interazione importante tra il buon olio derivato dalle olive, di recente nascita delle nuove spremiture, la buccia degli agrumi, le erbe aromatiche fresche o secche e le spezie in tutte le loro molteplici varietà possibili.
Un olio molto profumato che può prestarsi a molteplici usi, anche semplicemente condire una pasta fresca ridotta in tagliatelle e non necessariamente a base di uova perché un olio così porta così tanta ricchezza organolettica da compensare strutture meno sofisticate della tradizionale pasta fresca all’Italiana.

Oppure come suggerivo nel post accompagnare in maniera potentemente espressiva creme, vellutate, zuppe, semplici brodi e tutto quello che di riscaldante può far bene nella stagione delle fredde giornate.
Ed è proprio così che avevo a suo tempo declinato questo ottimo olio da condimento, in una delicata e sinuosa crema di sedano rapa che come raccontavo con questo olio finale ha preso una eleganza esclusiva e una personalità molto più pronunciata.
Avendo promesso di pubblicare poi per intero la ricetta eccomi ora a proporvela e viste le nebbiose giornate di questi giorni, almeno qui la nord, credo che possa essere una bella schiarita solare e confortante!!!
Almeno spero, in ogni caso è molto buona.
Se non ci credete non vi resta che provarla.
Io il mio dono ve lo fatto!!!

Minestra densa e vellutata di sedano con condimento aromatico d’olio

Minestra densa e vellutata di sedano con condimento aromatico d'olio 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 piccole patate a pasta bianca,
  • 400 g circa di sedano rapa,
  • 2 foglie di alloro,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 1 rametto di rosmarino fresco,
  • cannella in polvere,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare le patate e il sedano rapa, lavarli e dividerli a cubetti, condire le due verdure con poco sale e le foglie di alloro fresco spezzettate.
  2. Metterle in una pentola con 1 l di acqua e dal momento dell’ebollizione lessarle a calore basso per 30 minuti circa.
  3. Preparare la buccia di limone, sfogliare il rosmarino, lavarlo, asciugarlo e tritarlo finemente, in una tazzina mescolare insieme 4 cucchiai di olio, la buccia di limone, il rosmarino, un pizzico di sale e poca cannella in polvere.
  4. Eliminare le foglie di alloro e frullare le verdure cotte in modo da ottenere una crema mediamente densa, equilibrarla con altra acqua se necessario e correggerla di sale.
  5. Distribuirla nei piatti e solo all’ultimo aggiungere il condimento aromatico d’olio.

Tags: , , , , , ,
Postato in Minestre e Zuppe, Olio-Cibo, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | Nessun commento »

Aggiungi un commento