Un’autentica sciocchezza colossale

Scritto da Giuseppe Capano il 14 luglio 2016 – 15:24 -

Cipolla rossa 318Sono via per vacanza finalmente per cui frequenterò un po’ meno il blog anche se cercherò di mantenere lo stesso una certa cadenza e lasciarvi a disposizione nuove ricette.
Avendo un po’ più di tempo rispetto al solito mi sono accorto che nella rete esistono dei veri e propri geni incompresi che per nostra fortuna ci mettono in guardia e ci aiutano conto le malefatte della vita, le avversità e tutti i pericoli che in qualche modo possiamo incontrare.

Potrebbe esservi utile allora sapere che se siete nella necessità di eliminare qualcuno, non si sa mai di questi tempi, esiste un’arma alimentare del tutto insospettabile che potrebbe tornarvi utile.
Per altro presente sempre in ogni casa perché è alla base di buona parte delle preparazioni in cucina, anche estremamente economica devo dire.
Così una manciata di geni, evidentemente grandi scienziati da nobel anche se non vogliono per umiltà farsi riconoscere in questo, ci racconta che “mangiare cipolle aperte dal giorno prima o peggio alcuni giorni prima, è molto dannoso per il nostro corpo” e con un po’ di impegno può portare anche a lasciare questa terra per altri lidi.
Una scoperta sconvolgente, tanto sono rimasto ore a rimuginare su quanti morti devo avere sulla coscienza facendo questo mestiere, speriamo che nessun magistrato decida di indagare sul mio conto!!!!
Ma perché le cipolle avrebbero questo potente potere? Semplice, sono una calamita per virus e batteri e lasciarle aperte le rende ricche di questi “cattivi mostri” che possono aggredire il nostro organismo e volendo, ma proprio volendo, portarlo a subire grandi danni.
I nostri geni della rete naturalmente citano esperienze passate documentate, studi fatti da xyz, autorevoli professori messi a tacere dalle istituzioni perché portatori di grandi verità.
Ci mettono poi in guardia da frequentare ristoranti, mense, tavole calde e tutto quello che riguarda il mondo della ristorazione autentiche alcove di assassini travestiti da cuochi e fedeli seguaci.
Ora ritornando un attimino seri è purtroppo vero che la maggior parte di quello che si legge sulla rete sono autentiche sciocchezze messe li per i motivi più diversi.
Cosa che in realtà avviene anche nella vita reale e contro cui esiste da sempre un semplice rimedio che tutti hanno a disposizione, la logica intuitiva.
Che come quando qualcuno vuole farci credere che 2+2 fa cinque mentre sappiamo benissimo quale è il risultato dovrebbe allo stesso tempo farci capire quando siamo di fronte a un’autentica sciocchezza colossale, come nel caso della cipolla.
Ed evitare di rilanciare la notizia come se fosse la scoperta del secolo!!!

Cipolla rossa 518


Tags: ,
Postato in Alimenti, Mondo alimentare | Nessun commento »

Aggiungi un commento