Viva i pistacchi

Scritto da Giuseppe Capano il 23 novembre 2013 – 23:34 -

Pistacchi 318Sto preparando una serie di articoli alimentari e quindi leggendo molto materiale interessante, molte cose già le conoscevo, ma sentirle ribadire magari da altri punti di vista fa tanto, tanto bene.
Per altro mi sembrerebbe normale questo lavoro di indagine, studio, approfondimento, conoscenza sul ruolo del cibo e sugli alimenti sia in chiave preventiva che in alcuni circoscritti casi anche curativa, normale intendo per uno Chef, un cuoco, un cuciniere o come preferite considerarmi.

So che così non è purtroppo e spesso ci si perde più a studiare gli effetti speciali per sorprendere i clienti e i seguaci che a chiedersi cosa, come e quali conseguenze ha ciò che si cucina rispetto alla salute e al bene del prossimo.
Non importa, spero sinceramente che le cose cambieranno in meglio, in ogni caso leggevo or ora e per l’ennesima volta dell’importanza strategica della frutta secca in guscio, magari ve ne ho già parlato ma visto che trattiamo salute e prevenzione anche se lo ripetessi ogni giorno male non farebbe!!!
A torto considerata calorica e controproducente per la dieta la frutta secca in guscio si rivela ricchissima di elementi altamente protettivi in un numero tale che ci si perde a elencarli.
Spesso si premette che va consumata in dosi moderate e equilibrate, ma questa premessa non dovrebbe in realtà esistere in un mondo ideale, a parte poche eccezioni tutto va consumato a dosi equilibrate e sensate in rapporto al suo impatto nutrizionale complessivo.
Certo se poi si tratta di denigrare o mettere in cattiva luce un cibo sano ogni scusa può far comodo!
Leggevo oggi del ruolo dei pistacchi un frutto eccellente messo solo in cattiva luce dalla assurda abitudine di consumarli stracolmi di sale nella versione appunto salata destinata ai fuori pasto o agli aperitivi.
Se consumati come natura ce li dona sono, invece, portatori di indubbi vantaggi sul fronte cardiovascolare (come gran parte di tutta la frutta secca a guscio), per quanto strano utili sul controllo del peso e ultima delle scoperte strategici rispetto al controllo della glicemia.
Approfondisco meglio la notizia e poi non solo ve ne parlo meglio ma vi regalo anche qualche ricetta apposita.
Per ora viva i pistacchi!

Pistacchi 518


Tags:
Postato in Alimenti, Cibo, Mondo alimentare | 3 Commenti »


3 Commenti per “Viva i pistacchi”

  1. angela Scrive il nov 28, 2013 | Replica

    Ciao Giuseppe,
    complimenti per la tua pagina e per la tua attività! Esattamente la filosofia di cucina che sposo e che apprezzo. Comincio a seguirti con vero interesse. buona giornata
    Angela

  2. Giuseppe Capano Scrive il nov 28, 2013 | Replica

    Ciao Angela,
    grazie e benvenuta nel mio spazio, accoglierò con piacere le tue osservazioni.
    Buona giornata a te.
    Giuseppe

  1. 1 Trackback(s)

  2. nov 25, 2013: Viva i pistacchi | CookingPlanet

Aggiungi un commento