Anteprima di Cucina Naturale di marzo

Scritto da Giuseppe Capano il 26 febbraio 2013 – 15:55 -

Sommario 03-2013 - particolare 318Come è consuetudine nell’ultimo martedì del mese si rinnova l’uscita del nuovo numero della rivista su cui scrivo oramai da quasi 20 anni.
Parlo ovviamente di Cucina Naturale e di tutti i bellissimi servizi che sempre contiene e vi regala con costanza e dedizione nella speranza e convinzione che siano pienamente apprezzati dai lettori.

Il tema di fondo che accompagna le pagine della rivista sono i cereali, in particolare nella versione in chicchi che consente la realizzazione di numerose ricette, senza per altro dimenticare le varietà di cereali o simili che non contengono glutine.
Cereali e carboidrati che, se seguite le vicende delle diete alla moda, sono al centro del ciclone accusati delle più orribili malefatte, se non addirittura indicati come veri e propri veleni.
Le star sembrano oggi le proteine, quindi valanghe di carne e in parte pesce.
Ma è proprio la carne a sembrare attualmente l’emblema dell’arma più efficace per dimagrire in fretta, per di più scondita, mal cotta, ingerita a forza un po’ come si ingozzano alcuni animali.
La cosa è impressionante devo dire e priva di ogni logica, certo il risultato c’è, mi impressiona però che nessuno di quelli che seguono queste diete si interroghi sul prezzo che prima o poi il proprio organismo farà pagare a questa auto violenza alimentare.
Smetto subito, al limite dedicherò un post apposito, passiamo a cose più piacevoli e “dolci”.
Sulla rivista a mia firma, infatti, trovate nella consueta rubrica “Ricette leggere” un articolo che presenta 3 dolci della tradizione pasquale rivisitati e alleggeriti per renderli adatti al consumo di chiunque.
In pratica tre regioni e tre dolci tradizionali di pasqua rivisitati e alleggeriti in diversi passaggi e ingredienti per mantenerli in linea con un alimentazione più corretta e equilibrata.
Un modo per non privarsi e rinunciare ai dolci anche nelle feste di pasqua e godere insieme agli altri del piacere di ritrovarsi a tavola senza sensi di colpa eccessivi.
E senza pensare troppo a diete dimagranti di dubbia valenza nutrizionale.
A inizio rivista troverete, invece, una bella treccia salata sempre in stile pasquale, molto originale e particolare, il tutto all’interno della rubrica “Ricetta filmata”.
Buona lettura a tutti, di seguito la presentazione ufficiale con la sintesi del sommario.
Sommario che poi vedete comodamente anche in foto.

Cucina Naturale di marzo: speciale cereali

Sono la base di una sana alimentazione… e di una saporita cucina! Il numero di marzo dedica davvero molto spazio ai chicchi di cereali e semi simili, con glutine e senza, usati in piatti semplici o più elaborati. Per esempio: le Variazioni sono 4 varietà di tagliatelle fatte in casa, anche integrali o di farina di grano saraceno. Marco Bianchi ci parla dell’avena e propone golose e sane ricette dolci. Michele Maino ci svela tutti i segreti e le eclettiche possibilità del miglio. La dieta, non è neanche da dirlo, ha i cereali come base. Ma il prossimo mese ci sarà anche la Pasqua, come al solito declinata a modo nostro, con dei dolci a metà tra la tradizione e una composizione più leggera ed equilibrata. E per tutto il resto, leggete e scoprite da voi!

Cucina Naturale è disponibile in edicola (a 3,40 euro) o in abbonamento nella tradizionale versione cartacea. O in PDF, sempre a 3,40 euro, per una comoda e immediata lettura e archiviazione su Pc, anche in versione sfogliabile su iPad!

Sommario 03-2013 - particolare 518


Tags: ,
Postato in Cucina Naturale, Tecniche Nuove | 4 Commenti »


4 Commenti per “Anteprima di Cucina Naturale di marzo”

  1. Roberta Scrive il feb 26, 2013 | Replica

    Arrivato a casa ieri! Sto scrivendo eh, a presto la bozza :)

  2. Giuseppe Capano Scrive il feb 27, 2013 | Replica

    Ciao Roberta,
    bene, intanto buona lettura della rivista.
    A presto

    Giuseppe

  3. cry68 Scrive il mar 1, 2013 | Replica

    corro in edicolaaaaa. ciao cry68

  4. Giuseppe Capano Scrive il mar 2, 2013 | Replica

    Ciao Cry,
    bene, poi dimmi come ti sembra questo numero di marzo!
    A presto
    Giuseppe

Aggiungi un commento