Asparagi e erba cipollina

Scritto da Giuseppe Capano il 17 aprile 2014 – 23:37 -

Bavette semplici con asparagi 318Siamo entrati pienamente nella stagione gloriosa degli asparagi e un invasione di questi croccanti e golose punte è arrivata in cucina.
Una gioia devo dire, per gli occhi che vedono tutta la fierezza turgida di questo ortaggio per fortuna fortemente stagionale allo stato fresco (almeno quello!) e per il palato che può così deliziarsi del sapore unico e irritrovabile altrove.

Essendo primavera però non è solo l’asparago a fare breccia sui banchi del mercato, insieme a lui ci sono innumerevoli altri alimenti che della primavera sono figli prediletti.
E non solo alimenti!
L’erba cipollina ad esempio è spuntata iper rigogliosa nel giro di pochi giorni nei miei vasi dopo il lungo letargo invernale.
Potevo forse rinunciare a unire insieme questi due primi attori della primavera?
Certo che no e infatti sono nate subito due ricette di primi accumunate da un procedimento simile pur mantenendo decise personalità diverse.
La prima è quella che vi presento oggi e che ho visto spazzolare dai piatti nel giro di una voltata di testa!!!
La seconda la presenterò più avanti ed è a base del mio riso preferito in assoluto, quello integrale che così tanto bene fa al corpo.
Tanto, tanto bene e voi dovreste consumarlo il più possibile se come spero sapete amarvi fino in fondo!
Ma adesso non è il riso a essere protagonista.
Lasciamo quindi spazio a queste speciali e allo stesso tempo semplicissime bavette (le mie un po’ più larghe del consueto devo dire!).

 

Bavette semplici con asparagi

Bavette semplici con asparagi 518

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di asparagi verdi,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 10-12 pomodori sottolio,
  • 320 g di bavette,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare gli asparagi eliminando la parte più dura del gambo, lavarli con cura e tagliarli in pezzi lunghi 4-5 cm, sbollentarli in abbondante acqua bollente per 3-4 minuti conservandoli molto croccanti, scolarli con una schiumarola e conservare al caldo la loro acqua di cottura.
  2. Una volta tiepidi dividere a metà per il lungo ogni pezzo di asparago.
  3. Preparare la buccia di limone, lavare l’erba cipollina e tagliuzzarla finemente tranne alcuni fili, scolare i pomodori dall’olio e tagliarli a filettini.
  4. Riportare a ebollizione l’acqua di cottura degli asparagi e lessare la pasta al dente, in una padella mettere l’erba cipollina insieme a 4 cucchiai d’olio, gli asparagi e i pomodori, saltare a calore vivace per 2 minuti.
  5. Scolare la pasta non troppo asciutta e metterla nella padella, lasciarla insaporire un minuto, distribuirla nei piatti e cospargere in superficie con la buccia di limone decorando con i fili di erba cipollina conservati.


Tags: , , ,
Postato in Primi, Ricette di stagione, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | 4 Commenti »


4 Commenti per “Asparagi e erba cipollina”

  1. valentina Scrive il apr 18, 2014 | Replica

    mi hai appena risolto il pranzo di pasqua in mezzo a tutti gli onnivori che si sbaferanno agnelli & co.
    grazie!
    un abbraccio e auguri

  2. Giuseppe Capano Scrive il apr 18, 2014 | Replica

    Ciao Valentina,
    secondo me invidieranno molto il tuo piatto!!!
    Buona pasqua
    Giuseppe

  3. cry68 Scrive il apr 19, 2014 | Replica

    questa ricetta ha tutti gli ingredienti che piacciono a me.
    colgo l’occasione per augurarti Buona Pasqua . ciao cry68

  4. Giuseppe Capano Scrive il apr 19, 2014 | Replica

    Grazie Cry,
    buona e serena pasqua anche a te.
    Spero anche gustosa con questo piatto!!!
    A presto
    Giuseppe

Aggiungi un commento