Barchette di patate dorate

Scritto da Giuseppe Capano il 30 dicembre 2011 – 23:00 -

Barchette di patate dorate con crema di noci Speravo di riuscire a farlo prima ma come al solito mi riduco a scrivere i post a tarda sera dopo aver smaltito il lavoro più urgente, che sembra non finire mai.
Come si sarà capito vacanze niente, mi attende prossimamente un gennaio di fuoco con un bellissimo festival all’orizzonte che però mi distruggerà di sicuro, per cui queste giornate sono di lavoro e preparazioni ai prossimi impegni 2012.

Ma il blog non può mancare come appuntamento quotidiano, poi oggi mi era rimasto da adempiere alla promessa di 24 ore fa e così ecco pronta la ricetta che sul blog non è ancora presente perché creata apposta per il menu della LAV di cui parlavo ieri.
Nella foto vedete solo le patate, ma del resto sono la parte del piatto più scenografica e significativa, i ceci di accompagnamento lo completano e servono a equilibrare con maggiori proteine l’apporto nutrizionale altrimenti carente essendo un secondo.
Anticipo già alcune domande rispondendo che le patate possono essere riempite un po’ con tutto e adattarsi così a ogni stagione e occasione, in autunno o fine estate le vedo eccellenti riempite ad esempio da porcini o funghi di bosco freschi trifolati in padella.
Per il resto lavorate di fantasia e inventate, lo spunto credo sia più che interessante.
A voi la ricetta.

 

Barchette di patate dorate con farcia di noci e ceci al pomodoro

Barchette di patate dorate con crema di noci

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 patate medie,
  • 1 cucchiaino di rosmarino fresco tritato,
  • 4 scalogni,
  • 60 g di gherigli di noce più altri per decorare,
  • 2 foglie di alloro,
  • 100 g di tofu,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 250 g di ceci lessati,
  • 300 ml circa di salsa di pomodoro,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • buccia di limone grattugiata,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare le patate e lavarle, sezionarle a metà per il lungo e con un coltellino scavarle con attenzione dalla polpa centrale formando delle barchette vuote, tenersi a ½ cm almeno dal bordo e dal fondo per non rischiare di rompere le patate.
  2. Condirle con il rosmarino tritato, un pizzico di sale e qualche cucchiaio di olio, disporle in una teglia e cuocerle nel forno caldo a 190 gradi per 15 minuti circa fino a renderle croccanti esternamente e morbide internamente, recuperare la polpa scavata e cuocerla a vapore per circa 10 minuti fino a renderla tenera.
  3. Nel frattempo sbucciare gli scalogni e tagliarli a spicchi, metterli in una casseruola insieme ai gherigli di noce, 3 cucchiai di olio e le foglie di alloro ben lavate, coprire e rosolare per 10 minuti circa mescolando ogni tanto.
  4. Togliere le foglie di alloro dal soffritto e frullarlo, aggiungere il tofu tagliato in piccoli cubetti e la polpa delle patate cotta a vapore, frullare nuovamente e formare una crema mediamente densa da regolare di sale.
  5. Farcire con questa crema le barchette di patate e scaldarle brevemente in forno, a parte sbucciare e tritare l’aglio, rosolarlo velocemente con 2 cucchiai di olio, aggiungere i ceci e insaporirli per 5 minuti, unire la salsa di pomodoro e una punta di buccia di limone grattugiata lasciando insaporire per 2-3 minuti.
  6. Completare i ceci con il prezzemolo, decorare le barchette con altri gherigli di noce e accompagnarle con il contorno di ceci caldo.

Tags: , , ,
Postato in Ricette invernali, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane, Ricette vegetariane, Secondi | 3 Commenti »


3 Commenti per “Barchette di patate dorate”

  1. Michele Tuveri Scrive il Dec 4, 2012 | Replica

    ciao Giuseppe, mi ero dimenticato di dirti l’esito di questa ricetta, provata ormai un anno fa. Mi è piaciuta molto e la presentazione fa la sua figura. L’ho provata con dei porcini trifolati, che mi avevano regalato. Vorrei provare presto anche questa con le noci.
    a presto
    michele

  2. Giuseppe Capano Scrive il Dec 4, 2012 | Replica

    Ciao Michele,
    grazie del riscontro, credo che con i porcini sia stata decisamente buona.
    Per altro questo è proprio il momento di provarla con le noci del nuovo raccolto stagionale, spero sia ugualmente all’altezza!
    Buona cucina.
    Giuseppe

  1. 1 Trackback(s)

  2. Dec 3, 2012: Barchette di patate dorate con farcia di noci e ceci al pomodoro

Aggiungi un commento