Bocconcini dolci e coccole

Scritto da Giuseppe Capano il 22 gennaio 2012 – 22:36 -

Bocconcini a mezzaluna al mandarino e coccoQuest’oggi vi lascio una semplice ricetta, giusto un dolcetto per consolarsi o gratificarsi a seconda dei casi.
L’impasto è interessante per via dell’utilizzo dell’olio d’oliva come grasso di elezione, una prassi che ultimamente sto elaborando sempre di più cercando soluzioni e combinazioni per usare un olio dalle tante qualità che anche in pasticceria risulta vincente, malgrado a molti possa sembrare il contrario.

Del resto di olio sono sommerso da tutti i punti di vista, intellettivi, gastronomici, culturali e passionali, il turbinio dei mesi che hanno preceduto il festival prossimo venturo hanno lasciato profondi segni e la sperimentazione pratica delle diverse combinazioni era un preciso dovere da assolvere.
Devo dire che mi ha dato molte soddisfazioni e credo molte altre me ne darà, ma oggi limito all’essenziale le parole e vi lascio alla ricetta.
Prima di lasciarvi un ultima annotazione, in questi dolci sono del tutto assenti ingredienti di origine animale, un plus non da poco.
Buone coccole dolci.

 

Bocconcini a mezzaluna al mandarino e cocco

Bocconcini a mezzaluna al mandarino e cocco

Ingredienti per 10 persone:

  • 4 mandarini,
  • 50 g di noce di cocco secca grattugiata,
  • 150 g di farina 0,
  • 4 cucchiai di zucchero,
  • 5 g di lievito per dolci,
  • 60 ml di olio semplice di oliva o extravergine dal fruttato leggero,
  • 1 piccola mela Golden Delicious,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con cura 2 mandarini e asciugarli, grattugiare la buccia e spremere il succo, mescolare insieme il cocco, la farina, 3 cucchiai di zucchero, il lievito, la buccia di mandarino e un pizzico di sale mettendo il tutto a fontana su una spianatoia.
  2. Mettere nel mezzo il succo dei mandarini e l’olio, impastare fino a formare un composto morbido da avvolgere con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti.
  3. Nel frattempo sbucciare la mela, dividerla a metà eliminando i semi interni, affettarla e metterla in una padella con lo zucchero rimasta, cuocerla per 10 minuti circa, intiepidirla e frullarla riducendola in crema.
  4. Sbucciare a vivo i 2 mandarini rimasti, tagliarli in piccolissimi dadini e mescolarli con la crema di mela fredda.
  5. Stendere la pasta infarinandola con cura e ricavare una serie di ramponi del diametro di 8 cm circa, mettere nel mezzo la farcia di mela e mandarino e richiudere a metà sigillano i bordi delicatamente.
  6. Trasferire in una teglia rivestita con carta da forno e cuocere nel forno caldo a 170 gradi per 10 minuti circa, raffreddare e servire.

Tags: , , ,
Postato in Dolci e Dessert, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | Nessun commento »

Aggiungi un commento