Come la dolcezza della zucca esalta gli ancestrali funghi

Scritto da Giuseppe Capano il 24 ottobre 2013 – 17:45 -

Funghi ripieni di zucca al rosmarino 318È tempo di funghi e tempo di zucca con un imminente festa a lei dedicata alle porte, una doppia presenza stagionale che in cucina non poteva che dare adito a un incontro.
Un binomio di ortaggi sicuramente vincente, la zucca oltre al bel colore porta la sua dolcezza che, sperando di non offendere nessuno, mi viene da paragonare alla bellissima dolcezza di molte donne, quel calore/colore che ti sanno dare in maniera naturale e con grande generosità.

I funghi da parte loro portano tutta la magia del bosco e i suoi “umori”, viscerali, ancestrali, misteriosi come gli stessi funghi in buona parte sono nascendo da un intreccio sotterraneo inimmaginabile dall’esterno.
Ovviamente portano anche gusto e sapore, nettamente in contrasto con la dolcezza della zucca e forse proprio per questo non è difficile metterli insieme compensandosi a vicenda.
Nel caso di questa ricetta tuttavia l’incontro è stato casuale, zucca e funghi freschi erano entrambi figli di due avanzi da ricette indipendenti, in una la zucca fatta salsa per accompagnare speciali gnocchi, nell’altra i funghi protagonisti prima di una intrigante insalatina e poi di un classico risotto.
Le soluzioni per unirle erano veramente molteplici, i funghi tuttavia erano di un sodo invidiabile e vederli ridotti a fette o tagliati sembrava un vero peccato.
Per cui senza indugi sono ricorso alla loro farcitura e la zucca si è prestata benissimo in questo.
In aiuto il mio amatissimo rosmarino dal profumo divino, una bella manciata di pinoli e il rinforzo di una piccola percentuale di patate.
Il resto è venuto da se e ne trovate il racconto nella ricetta.

 

Funghi ripieni di zucca al rosmarino

Funghi ripieni di zucca al rosmarino

Ingredienti per 4 persone:

  • 18-24 funghi champignon cremini in base alla loro grandezza,
  • 400 g circa di zucca mantovana,
  • 1 piccola patata,
  • 1 cucchiaino di rosmarino fresco tritato,
  • 2-3 cucchiai di pinoli,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire con cura i funghi eliminando con un coltellino la terra di base e pulendo con un panno inumidito, solo se strettamente necessario lavare velocemente in acqua.
  2. Separare i gambi dalle teste, pulire la zucca e la patata, tagliarli in dadini insieme ai gambi di funghi, condirli con sale, poco olio e il rosmarino tritato, mettere in una padella, coprire e cuocere per 15 minuti circa versando un poco di acqua quando serve.
  3. Lasciare asciugare il composto e frullarlo o schiacciarlo ottenendo una crema a cui unire i pinoli e regolare di sale.
  4. Riempire le teste di funghi con il ripieno di zucca, disporre in una pirofila rivestita da carta da forno, oliare leggermente e cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 15-20 minuti circa.


Tags: , , ,
Postato in Ricette di stagione, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane, Secondi | Nessun commento »

Aggiungi un commento