Cucinare con poco, il ritorno

Scritto da Giuseppe Capano il 21 agosto 2011 – 23:39 -

PomodoroLo scritto di oggi fa parte della categoria “cucinare con poco” inaugurata a luglio in questo precedente post. Che diventi una categoria mi è venuto in mente proprio ora nel scrivere questo pezzo e mi sembra carino continuare tornando ogni tanto con qualcosa di nuovo.
Il poco odierno erano una serie di grossi, enormi e buonissimi pomodori di orto regalatimi dalla simpatica nonna ottantenne che vive di fronte alla nostra casa, profumate foglie di basilico fresco, una vecchia zucchina dispersa in frigorifero, l’immancabile aglio che per quanto bistrattato da molti è un toccasana in tutti i sensi e se si conoscessero fino in fondo le sue innumerevoli virtù ci sarebbero molte meno facce di scherno nel momento in cui si scrive o pronuncia il suo nome.

Di base come sempre olio buono extravergine d’oliva, anche questo immancabile in casa.

Tempo a disposizione anche questo poco, quindi tocca lavorare di molta fantasia e capacità inventiva, scovate delle olive taggiasca in frigorifero scatta l’idea, accompagnare gli ottimi pomodori a crudo con una crema di zucchine cotte in una sorta di insalata bicolore.
Per non rendere troppo banale il tutto mancava solo una soluzione per presentare e rendere invitante il tutto, anche qui l’esperienza ha aiutato e il severo critico gastronomico che ogni giorno è presente alla mia tavola, mia figlia, anche questa volta ha apprezzato.
Meno male.
Ecco la ricetta.

Pomodori freschi con crema di zucchine al basilico

 

Pomodori freschi con crema di zucchine al basilico

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 grande zucchina o 2 medie,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 2 grandi pomodori o 4 medi,
  • 16 foglie di basilico fresco,
  • una manciata di olive taggiasca,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale.

Preparazione

  1. Lavare la zucchina, dividerla e metà per il lungo e tagliarla in fini mezze rondelle, sbucciare l’aglio e tritarlo, metterlo in una padella con poco olio e rosolarlo velocemente.
  2. Aggiungere le zucchine, salare, coprire e cuocere a calore medio basso per 10 minuti abbondanti.
  3. Nel frattempo lavare i pomodori, dividerle a metà e tagliarle in fette spesse 3-4 mm, stenderli in una vassoio o piatto da pizza, se con il nocciolo snocciolare le olive taggiasca.
  4. Intiepidire le zucchine cotte e frullarle con il basilico ben lavato fino a ottenere una densa crema, con un cucchiaino mettere mucchietti di crema sulle fette di pomodoro leggermente salate, decorare con le olive, irrorare con un altro poco d’olio e servire.

Tags: , , ,
Postato in Cucinare con poco, Ricette di stagione, Ricette estive, Ricette facili, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane, Ricette vegetariane, Ricette veloci | Nessun commento »

Aggiungi un commento